ilprogramma

Sabato15Settembre2012

10.00 - 22.00

Sedie

Laboratorio di costruzione collettiva

A cura di: Idee in circolo, Insieme a noi, Social Point, Tric e Trac, Liceo artistico Venturi di Modena

Cortile Santa Chiara
aggiungi al tuo programmarimuovi dal tuo programma


In una platea di sedie costruite utilizzando materiali di recupero dagli utenti delle associazioni coinvolte nell’iniziativa, il pubblico del festival potrà dare durante i due giorni il suo contributo all’azione attraverso la creazione personalizzata di un cappello da somaro, come quelli che si facevano mettere agli alunni immeritevoli nelle scuole d’un tempo, in un’ideale classe di diversi in cui il cappello da somaro appartiene a tutti e a nessuno. Ne scaturirà un’occasione di socializzazione attiva, con gli utenti delle associazioni impegnati a guidare il pubblico nelle attività. Sarà un modo per testimoniare come ciascuno possa lasciare un’impronta – su una sedia come nel mondo – riconoscendo la comune umanità e contrastando il pregiudizio. 

Nella serata di sabato una festa con animazione musicale celebrerà il progetto, anche con una performance di filoteso a cura di Gera, in equilibrio tra l’umanità assiepata sulle sedie. 

Idee in circolo è un’associazione di utenti della salute mentale di Modena, che collabora con operatori, familiari e cittadini per informare e fare prevenzione sui temi della salute mentale, creando situazioni d’incontro ed eventi di condivisione comunitaria.

Insieme a noi è un’associazione di familiari e amici di persone con disagio psichico finalizzata alla creazione di uno spazio di aggregazione e di un contesto di socializzazione, favorendo la formazione di una rete di relazioni sociali oltre quelle parentali. 

Social Point è un progetto del Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda USL di Modena: sostiene le persone che stanno affrontando un percorso di guarigione per il loro reintegro nel territorio di appartenenza come cittadini attivi. 

Tric e Trac è un progetto dell’Associazione “Insieme in quartiere per la città”: si tratta di una laboratorio di riciclaggio e di riuso creativo per la città sostenibile, con lo scopo di consolidare la comunità locale e favorire le persone svantaggiate.



<< back


logo festivalfilosofia

Consorzio per il festivalfilosofia - Largo Porta Sant'Agostino 337 - 41121 Modena - telefono 059 2033382 - fax 059 2033120 - e-mail: info@festivalfilosofia.it