festival<i style='color: white;'>filosofia</i>

Sabato15Settembre2012

20.30 Antropotecnica

Produzione di uomini a mezzo di cose

Traduzione in oversound

Piazza Grande
aggiungi al tuo programmarimuovi dal tuo programma




Peter Sloterdijk è professore di Filosofia ed Estetica presso la Hochschule für Gestaltung di Karlsruhe, di cui è attualmente Rettore. Ha elaborato una “sferologia”, ossia una teoria filosofica e culturale dell’epoca moderna e post-moderna ruotante intorno alle idee di “bolla”, “globo” e “schiuma”. Ne è emerso un modello di antropologia filosofica in grado di fornire una considerazione complessiva della storia e dell’identità umana e delle sue mutazioni nell’èra globale. In Germania ha completato la trilogia Sphären (Francoforte 1998-2004). In italiano sono disponibili: L’ultima sfera. Breve storia filosofica della globalizzazione (Roma 2002); Non siamo ancora stati salvati (Milano 2004); Terrore nell’aria (Roma 2006); Il mondo dentro il capitale (Roma 2006); Ira e tempo. Saggio politico-psicologico (Roma 2007); Il furore di Dio. Sul conflitto dei tre monoteismi (Milano 2008); Sfere, vol. I: Bolle (Roma 2009); Devi cambiare la tua vita (Milano 2010); Caratteri filosofici. Da Platone a Foucault (Milano 2011); Stato di morte apparente. Filosofia e scienza come esercizio (Milano 2011); La mano che prende e la mano che dà (Milano 2012).



Peter Sloterdijk ha partecipato anche alle seguenti edizioni:
2003

<< back


logo festivalfilosofia

Consorzio per il festivalfilosofia - Largo Porta Sant'Agostino 337 - 41121 Modena - telefono 059 2033382 - fax 059 2033120 - e-mail: info@festivalfilosofia.it