Vittorio Gallese è professore di Fisiologia umana presso l’Università di Parma. Le sue ricerche vertono sulla relazione tra percezione dell’azione e conoscenza. Ha fatto parte del gruppo di ricerca che è giunto all’identificazione dei cosiddetti “neuroni specchio”, il che lo ha portato a elaborare un approccio interdisciplinare alla questione dell’intersoggettività e della conoscenza sociale. Tra i suoi libri: La nascita dell’intersoggettività. Lo sviluppo del sé tra psicodinamica e neurobiologia (con M. Ammaniti, Milano 2014); Una nuova alleanza tra psicoterapia e neuroscienze (con D. Stern, Milano 2015); Lo schermo empatico. Cinema e neuroscienze (con M. Guerra, Milano 2015).



Vittorio Gallese ha partecipato anche alle seguenti edizioni:
2005

<< back

logo festivalfilosofia Consorzio per il festivalfilosofia - Largo Porta Sant'Agostino 337 - 41121 Modena - telefono 059 2033382 - fax 059 2033120 - e-mail: info@festivalfilosofia.it
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.