festivalfilosofia sulle arti
Stefano Calzolari<br>L’improvvisazione non esiste
Domenica 17 Settembre 2017
21:00
Sconfinamenti tra classica e jazz
Conduce:
Modena

Musica scritta e musica improvvisata, il jazz e la “classica”. Un’opposizione sempre più discussa nei suoi fondamenti storici ed estetici e confini sempre più “violati” dagli artisti. Quale “arte” nell’esecuzione di una partitura e nell’improvvisazione? Ma sono due arti diverse o è la medesima arte, cresciuta da “semi volanti” che attecchiscono qua e là, indifferenti al tipo di terreno, agli schemi, alle geografie, alle tradizioni? Dice Stefano Calzolari: “Ho creato per questo concerto parallelismi tra brani classici e jazz, che pur appartenendo ad ambienti musicali ovviamente distanti, sia dal punto di vista geografico che cronologico, per una qualche ragione mi hanno sempre stimolato ad usare il jazz come parafrasi, variazione, parodia, metamorfosi”.


Stefano Calzolari, pur avendo frequentato nel corso della sua formazione il mondo accademico, ha trovato nel jazz e nell'improvvisazione il suo linguaggio ideale. Ha studiato con Luca Flores,Franco D'Andrea, Enrico Pieranunzi con cui ha frequentato il “Corso di alta Qualificazione Professionale per Pianisti Jazz” . L'innata curiosità verso musiche differenti, senza preclusioni di sorta, lo ha portato a raggiungere livelli di competenza professionale in vari generi e a frequentare musicisti di ogni parte del mondo. Ha suonato in importanti festival in Italia e all'estero. 

 

Fondazione Gioventù Musicale d’Italia
Sede di Modena
Rua Muro 59
41121 Modena
www.gmimo.it
info@gmimo.it

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.