festivalfilosofia sulle arti
Adolfo Lugli<br>Cambia Menti
Sabato 16 Settembre 2017
10:00 - 00:00
Arte e industria: mutazioni della materia
Conduce:

Curatrice: Vittoria Coen
A cura di: Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia
Con il sostegno: Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi
In collaborazione con: Comune di Carpi e Associazione culturale Il Portico
Inaugurazione: sabato 16 settembre ore 18.30

Carpi

Il progetto Cambia Menti, ideato da Adolfo Lugli, intende sperimentare concretamente le nuove relazioni operative tra arte, industria e artigianato connettendo cicli di produzione e processi creativi.
Gli alfabeti dell’arte si coniugano così con le immense potenzialità dei know how industriali. Le opere della mostra sono originate da un grande cantiere che si trasforma in progetto espositivo, proiettato concettualmente ed icasticamente nel futuro.
Articolata in due sedi, la mostra presenta nell’Auditorium San Rocco pale d’altare create con piani di scarto di pantografie industriali, mentre nel Cortile della Pieve sculture ed architetture di ascendenza costruttivista esaltano nella loro perfezione la potenza visionaria del nostro tempo e le sue pericolose e crescenti contraddizioni.
A parlare sono le materie prime: legno, cemento e acciaio, conformati dai caratteri delle produzioni e dalle idee rielaborate dai giacimenti di creatività archiviati dall’arte.

Venerdì 15 settembre alle ore 20.00, presso Auditorium San Rocco, aperitivo col curatore Vittoria Coen e performance di 7HE Alien


Adolfo Lugli si diploma nel 1975 presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Sin dagli esordi sviluppa la sua poetica evitando accuratamente l’appartenenza a correnti artistiche per evitare che la sua ricerca resti prigioniera di una circolarità tra intenti e presupposti. Predilige sconfinare in originali luoghi di transito e di relazione tra linguaggi, simboli e codici provenienti da mondi differenti.

Vittoria Coen, critica d’arte contemporanea, già consulente dell’Università degli Studi di Bologna per il settore “Arti visive”, ha diretto la Galleria Civica d’Arte Contemporanea di Trento. Già direttore artistico delle collezioni d’arte e di storia della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, del Museo Magi 900, ha organizzato importanti rassegne d’arte contemporanea in Italia e all’estero. Nel 1993 è stata responsabile del coordinamento organizzativo del Padiglione Italia in occasione della XLV Esposizione Internazionale d’Arte Biennale di Venezia.
Ha collaborato con riviste specializzate e quotidiani nazionali quali il Corriere della Sera. Già direttore artistico della rivista on line Artincontro, è direttore di redazione della casa editrice Prearo di Milano.

Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia unisce imprenditori, figli di imprenditori e dirigenti di età compresa tra i 18 ed i 40 anni appartenenti ad aziende iscritte a “Confindustria Emilia Area Centro – Le imprese di Bologna, Ferrara, Modena”, con l’obiettivo di prepararli ad affrontare il proprio ruolo in azienda e nella società, secondo i valori e la cultura d’impresa più moderni ed attuali.

L’Associazione Culturale Il Portico, nasce a Carpi nel 1975, iniziando la propria attività con la gestione dell’omonima libreria. L'impegno si estende in seguito ad una miriade di attività verso tutti i mondi della cultura quali la scuola e il mondo artistico-letterario, con mostre, concorsi, cicli di conferenze, pubblicazioni.

Si ringraziano: Chimar, Edilteco - Flexhouse, Manitou Italia, Mantovanibenne, Malavasi Fratelli, Neon King, Publieuropa, SmartFactory

Orari di apertura durante il festivalfilosofia:
Venerdì 15 settembre ore 10.00 – 24.00
Sabato 16 settembre ore 10.00 – 24.00
Domenica 17 settembre ore 10.00 – 24.00

La mostra proseguirà fino a domenica 24 settembre, con apertura al mattino dalle 10.00 alle 13.00 e nel pomeriggio dalle 16.00 alle 20.00.

 

Nella foto: Scatola per imballo neoplastico, 2017 (cm 250 x 200 x 200, legno)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.