festivalfilosofia sulle arti
Scena
Domenica 17 Settembre 2017
19:30
Il teatro e la città
Conduce:
Modena

Cosa hanno in comune il teatro e la città? Il teatro è la città e la città è il teatro: entrambi sono la scena di un mondo che è quello nel quale si confrontano differenti utopie e visioni del reale.

Luciano Canfora è professore emerito di Filologia classica presso l’Università di Bari e direttore della rivista «Quaderni di storia». Fa parte del Comitato scientifico dell’Istituto della Enciclopedia Italiana ed è editorialista del «Corriere della sera». Profondo conoscitore della cultura classica, nei suoi numerosi studi si è occupato di diverse questioni storiche e storiografiche della tradizione greca e latina, anche in relazione alla storia del Novecento. Tra le sue pubblicazioni: Un mestiere pericoloso. La vita quotidiana dei filosofi greci (Palermo 2000); Noi e gli antichi. Perché lo studio dei Greci e dei Romani giova all’intelligenza dei moderni (Milano 2002); Tucidide tra Atene e Roma (Salerno 2005); 1956. L’anno spartiacque (Palermo 2008); Gramsci in carcere e il fascismo (Salerno 2012); La democrazia di Pericle (Roma-Bari 2012); La crisi dell’utopia. Aristofane contro Platone (Roma-Bari 2014); Gli antichi ci riguardano (Bologna 2014); Il presente come storia. Perché il passato ci chiarisce le idee (Milano 2015); Tucidide. La menzogna, la colpa, l’esilio (Roma-Bari 2016); La schiavitù del capitale (Bologna 2017); Cleofonte deve morire. Teatro e politica in Aristofane (Roma-Bari 2017).


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.