festivalfilosofia sulle arti
Occhio alla rosa!
Domenica 17 Settembre 2017
10:00 - 20:00
Caccia al particolare nelle raccolte del Museo
Conduce:

A cura di: Musei Civici

Modena
Palazzo dei Musei - Musei Civici - Museo Lapidario Romano

In collegamento con l’esposizione Rose di pietra e di seta. Un percorso tra artigianato e arte, allestita presso il Museo Civico d'Arte, il Museo propone un'avventurosa caccia al particolare. Un gioco pensato soprattutto per un pubblico adulto e per le famiglie. Occhio alla rosa! invita all'osservazione e quindi al riconoscimento di particolari presenti nelle opere d'arte.

Il gioco copre l'intero percorso museale: dai dipinti agli strumenti musicali, dalle carte decorate ai cuoi, dalle terrecotte architettoniche alle tavolette da soffitto, dai tessuti alle ceramiche, dai vetri alle armi... fino al lapidario romano.

Ai giocatori sarà consegnata una foto raffigurante semplici rosette, o piccolissimi particolari di esse e una schedina su cui specificare, dopo averlo individuato, in che sala si trova, di quale oggetto si tratta e a quale collezione appartiene. Si può giocare in gruppo o individualmente. Ogni giocatore, infine, riceverà un piccolo ricordo della sua partecipazione.

 

Il gioco è a ciclo continuo e non è prevista prenotazione.


Orari durante il festivalfilosofia:

Venerdì 15 settembre ore 09.00 – 23.00
Sabato 16 settembre ore 10.00 – 24.00
Domenica 17 settembre ore 10.00 – 20.00

Museo Civico d'Arte
Largo Porta S. Agostino, 337
41121 Modena
Tel. 059 2033100
Fax 059 2033110
www.museicivici.modena.it 
museo.arte@comune.modena.it

 

Foto: Pulvino dell'ara anepigrafe (particolare), metà I secolo d.C., pietra scolpita, Lapidario Romano dei Musei Civici (foto di Paolo Terzi)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.