festivalfilosofia sulle arti
SCART
Venerdì 15 Settembre 2017
09:00 - 23:00
Il lato bello e utile del rifiuto
Conduce:

Curatore: Maurizio Giani
Produzione: Gruppo Hera

Modena

L’arte contemporanea si fa con tutto. Lo spettro dei materiali – così come la loro durevolezza – si è immensamente ampliato e modificato, come risulta anche da questa mostra, cheespone opere realizzate dagli studenti delle Accademie di Belle Arti di Firenze e Bologna presso Waste Recycling, società del Gruppo Hera che, da anni, ha saputo coniugare il riciclo con il mondo dell’arte e farne materia di studio per sensibilizzare al tema dell’ambiente.

In mostra si potranno ammirare ritratti che raffigurano personaggi famosi, tra questi  Luciano Pavarotti, Lucio Dalla, David Bowie e tanti altri; per le opere scultoree i soggetti prescelti sono gli animali di vario tipo che, nelle parole dello stesso critico d’arte Claudio Spadoni, compongono “un eterogeneo bestiario di divertita, in alcuni casi scanzonata intonazione dada-surrealista”.

 

Oltre al Complesso San Paolo, sede principale di mostra, alcune opere saranno esposte presso Caffè Concerto (Piazza Grande, 26) nelle tre giornate del festival e fino all’8 ottobre.


Orari di apertura durante il festivalfilosofia:
Venerdì 15 settembre ore 09.00 – 23.00
Sabato 16 settembre ore 09.00 – 23.00
Domenica 17 settembre ore 09.00 – 21.00

 

Dal 18 settembre all’8 ottobre 2017 la mostra rimarrà aperta con i seguenti orari:
dal lunedì al venerdì: 16.30-19.30;
sabato e domenica:10-13 e 16.30-19.30.

 

 www.scartline.it

 

Foto: Alberto Salvetti, Orso, materiali: carta di giornale, bitume, scotch, fil di ferro, catramina

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.