festivalfilosofia sulle arti

Andrea Pinotti

Andrea Pinotti is Professor of Aesthetics at the University of Milan and has been directeur at the Collège international de philosophie in Paris. He is mainly interested in the German thought of 19th and 20th centuries, particularly the theories of image and the relationship between aesthetics, art theory and art history. Among his books: Piccola storia della lontananza. Walter Benjamin storico della percezione (Milano 1999); Quadro e tipo. L’estetico in Burckhardt (Milano 2004); Empatia. Storia di un’idea da Platone al postumano (Milano 2011); Cultura visuale. Immagini, sguardi, media, dispositivi (with A. Somaini, Milano 2016).

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.