festivalfilosofia sulle arti
Ricerca scientifica
Venerdì 14 Settembre 2018
20:30
Il paradigma delle staminali tra laboratorio e società
Conduce:
Modena

Qual è l’impatto pubblico della ricerca scientifica? Quali sono, e perché sono rilevanti, le esigenze di accreditamento e di validazione delle ipotesi e delle procedure terapeutiche?

Michele De Luca è professore di Medicina rigenerativa presso il Dipartimento di Scienze della Vita e dirige il Centro di Medicina rigenerativa “Stefano Ferrari” dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Si occupa da molti anni di cellule staminali epiteliali ed è considerato un punto di riferimento internazionale per la terapia cellulare e la terapia genica di molte patologie degli epiteli di rivestimento. È Co-Presidente dell’Associazione Luca Coscioni dal 2013. Nel 2017 è stato eletto ricercatore dell’anno (premio “Stem Cell Person of the year”) per gli eccezionali risultati ottenuti nel campo delle cellule staminali e per il suo impegno in difesa del rigore scientifico applicato alla medicina rigenerativa, mentre nel 2018 ha ricevuto il premio “Black Pearl” di Eurordis (Rare Disease Europe) e l’“Innovation Award” dell’ISSCR (The International Society of Stem Cell Research). Ha scritto numerosi articoli in riviste nazionali e internazionali, come “Nature”, “Stem Cells”, “Regenerative Medicine”, e contribuito a pubblicazioni internazionali.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.