festivalfilosofia sulle arti
Democrazia
Sabato 15 Settembre 2018
15:00
Tra verità normative ed empiriche
Conduce:

Lectio Gruppo Hera

Modena

La democrazia può comprendere se stessa ed anche essere considerata come indipendente dalle questioni di verità, siano esse normative o empiriche? Non è possibile evitare di indagare il rapporto tra verità e politica.

Julian Nida-Rümelin  è professore di Filosofia e teoria politica presso la Ludwig-Maximilians-Universität di Monaco di Baviera e professore onorario all’Istituto di Filosofia della Humboldt-Universität di Berlino. È stato ministro della cultura nel primo governo Schröder ed è uno dei più noti intellettuali in Germania. Il suo pensiero spazia dall’etica teorica e applicata alle teorie della razionalità e della decisione, nonché alla filosofia politica.Nida-Rümelin si è dedicato agli ambiti dell’etica dell’agire tecnico, dell’etica ambientale e dell’etica medica, pubblicando a questo proposito il manuale Angewandte Ethik e il volume Ethische Essays. Sono stati pubblicati in lingua italiana: Democrazia e verità (Milano 2015); Per un’economia umana. La trappola dell’ottimizzazione (Milano 2017); Pensare oltre i confini. Un’etica della migrazione (Milano 2018).


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.