festivalfilosofia sulle arti
Aletheia
Saturday 15 September 2018
16:30
Moderator:
Modena

Duplicity and uncertainty characterize the existing. What is the original foundation of the universal skeptical moment against which philosophy has always struggled within its path?

Massimo Cacciari is Professor of Aesthetics at the University Vita-Salute San Raffaele, Milan. He has focused on the crisis of German idealism and dialectical systems, highlighting the critique of Western metaphysics in Nietzsche and Heidegger, and tracing the genealogy of nihilistic thought in the classics of late-ancient, medieval and modern mysticism. Among his recent works: Della cosa ultima (Milano 2004); Dallo Steinhof. Prospettive viennesi del primo Novecento (Milano 2005); Tre icone (Milano 2007); La città (Rimini 2009); Hamletica (Milano 2009); Il dolore dell’altro. Una lettura dell’Ecuba di Euripide e del Libro di Giobbe (Caserta 2010); Io sono il Signore Dio tuo (with P. Coda, Bologna 2010); Ama il prossimo tuo (with E. Bianchi, Bologna 2011); Doppio ritratto. San Francesco in Dante e Giotto (Milano 2012); Il potere che frena (Milano 2013); Labirinto filosofico (Milano 2014); Filologia e filosofia (Bologna 2015); Re Lear. Padri, figli, eredi (Caserta 2015); Occidente senza utopie (with P. Prodi, Bologna 2016); Generare Dio (Bologna 2017).

2002 | 2004 | 2009 | 2010 | 2011 | 2012 | 2013 | 2015 | 2016 | 2017 | 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.