festivalfilosofia sulle arti
Ulysses
Sunday 16 September 2018
20:30
Ulysses and philosophy, between ancient and modern
Moderator:
Carpi

The astute intelligence, the ability to predict, the ability to prepare, hide, disguise, escape: why a figure of classicism, like that of Odysseus, who played the characters of cunning and lying, has been successful through centuries?

Piero Boitani is Professor of Comparative Literature at the "La Sapienza" University of Rome. Dantist, anglist, scholar of myth, the Bible and his re-writings, he also carried out a translator activity. He won the Balzan Prize 2016. Among his publications in Italian: Ri-Scritture (Bologna 1997); Il genio di migliorare un’invenzione. Transizioni letterarie (Bologna 1999); Esodi e Odissee (Napoli 2004); Parole alate. Voli nella poesia e nella storia da Omero all’11 settembre (Milano 2004); Prima lezione sulla letteratura (Roma-Bari 2007); Sulle orme di Ulisse, 2ª ed. aumentata (Bologna 2007); Letteratura europea e Medioevo volgare (Bologna 2007); Il Vangelo secondo Shakespeare (Bologna 2009); Il grande racconto delle stelle (Bologna 2012); Dante e il suo futuro (Roma 2013); Letteratura e verità (Roma 2013); Riconoscere è un dio. Scene e temi del riconoscimento nella letteratura (Torino 2014); Tre favole romane (Bologna 2014); Il grande racconto di Ulisse (Bologna 2016); Dante e le stelle (Roma 2017); Dieci lezioni sui classici (Bologna 2017).
2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.