festivalfilosofia sulle arti
Friday 14 September 2018
16:30
Extortion without truth
Moderator:
Carpi

Donatella Di Cesare

Donatella Di Cesare is Professor of theoretical Philosophy at the University of Rome "La Sapienza". Former Vice-Director of the "Martin Heidegger Gesellschaft", she is a member of the Scientific Committee of the Shoah Museum in Rome and collaborates with the "Corriere della sera". She has dealt with topics related to language and hermeneutics, with particular reference to Jewish philosophy and the experience of the Shoah. Finally, in addition to work on the figure of the stranger and on the issue of citizenship, she studied the anti-Semitic implications of Heidegger's thought. Among her books: Utopia del comprendere (Genova 2003); Ermeneutica della finitezza (Milano 2004); Gadamer (Bologna 2007); Grammatica dei tempi messianici (Firenze 2011); Se Auschwitz è nulla. Contro il negazionismo (Genova 2012); La giustizia deve essere di questo mondo: Paesaggi dell’etica ebraica (Lucca 2012); Israele. Terra, Ritorno, Anarchia (Torino 2014); Crimini contro l’ospitalità. Vita e violenza nei centri per gli stranieri (Genova 2014); Heidegger e gli ebrei: I «Quaderni neri» (Torino 2014); Stranieri residenti. Una filosofia della migrazione (Torino 2017); Terrore e modernità (Torino 2017); Marrani. L’altro dell’altro (Torino 2018).

2015 | 2018
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.