VIXI
Sabato 14 Settembre 2019
10:00 - 23:00
Persone e personaggi al trapasso dalla vita alla morte
Conduce:

A cura di: Archivio Storico Comunale e Centro Etnografico di Carpi
Presentazione: venerdì 13 settembre ore 18.00

Carpi

La mostra si focalizza sull’evento definitivo che sottolinea la dimensione terrena e unica dell’essere umano: la consapevolezza della morte, l’espressione delle volontà personali all’avvicinarsi del trapasso, le ritualità e i cerimoniali – non solo pubblici, ma soprattutto intimi e privati – che la definiscono, la occultano ma anche contribuiscono a renderla accettabile per chi resta. Partendo da alcune rappresentazioni iconografiche della morte e dall’esposizione di testamenti, registri e lettere personali particolarmente significative, la mostra si sviluppa dal pubblico al privato, mostrando come cerimoniali e tradizioni della ritualità funebre pubblica (il funerale di Manfredo Fanti) vengano ripresi e modificati, interiorizzati e vissuti nella dimensione privata delle persone comuni, poste di fronte all’evento ultimo che caratterizza la fragilità umana e immortalate attraverso gli scatti dei fotografi carpigiani del Novecento.


Orari durante il festivalfilosofia:

Venerdì 13 settembre ore 10.00 – 23.00
Sabato 14 settembre ore 10.00 – 23.00
Domenica 15 settembre ore 10.00 – 20.00

Dopo il festival la mostra sarà visitabile nei seguenti giorni:

Tutte le domeniche dal 22 settembre al 3 novembre ore 15.00 – 19.00

Visita guidata alla mostra: domenica 6 ottobre ore 16.00

 

Archivio Storico Comunale
Piazzale Re Astolfo, 1
ala ex Carceri Palazzo dei Pio
41012 Carpi
Tel. 059 649959
archivio.storico@comune.carpi.mo.it
www.palazzodeipio.it

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi