Corpi celesti
Altarolo di San Geminiano, ca. 1106, Officina emiliana, Legno, argento e dorature, granito, Musei del Duomo, Modena
Sunday 15 September 2019
09:30 - 18:30
Reliquiari antichi e preziosi tra cielo e terra
Moderator:

Curatrici: Giovanna Caselgrandi, Francesca Fontana e Diana Marchi
A cura di: Musei del Duomo
Presentazione: venerdì 13 settembre ore 16.30 alla presenza delle curatrici

Modena

I Musei del Duomo propongono una mostra di circa 40 reliquiari selezionati dal proprio patrimonio e da quello della Diocesi la cui straordinaria varietà tipologica e di materiali attesta l’importanza che tali oggetti ebbero in epoca medievale e rinascimentale. Autentico motore  per l’economia, perni urbanistici, richiami per lunghi e pericolosi pellegrinaggi, oggetto di furti sacri e pii, usati come protezione personale, conservati in sacri tesori e mostrati sugli altari nella liturgia, conservano i resti mortali di persone che, in virtù dei loro meriti, sono considerate sante. Grazie alle loro forme e decori ne ricordano la vita, il ruolo rivestito nella società del tempo, enfatizzano il fatto che sono state persone e che torneranno ad essere tali alla fine dei tempi, anima e corpo. Attenzione particolare sarà destinata alle reliquie del patrono Geminiano, al loro forte legame con la comunità e alla traslazione del suo corpo in Duomo. Una piccola sezione della mostra ospiterà Inventari del patrimonio della Cattedrale e documenti dell’Archivio Capitolare al fine di ricostruire le vicende conservative di questo importante patrimonio.  


Giovanna Caselgrandi, dopo la laurea presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bologna e il Dottorato in Storia dell’Arte a Ca’ Foscari di Venezia, insegna Storia e Simbologia dell’arte presso l’Istituto Filosofico di Studi Tomistici di Modena. Direttrice dei Musei del Duomo di Modena e curatrice al Museo Diocesano di Nonantola, ha collaborato alla stesura di diverse pubblicazioni e cataloghi specialistici.

Francesca Fontana, laureata in Storia dell’Arte presso l’Università di Siena, ha collaborato con musei e associazioni del territorio modenese ed è attualmente curatrice presso i Musei del Duomo e il Museo della Figurina di Modena. Si occupa della curatela di mostre, della redazione di testi per schede e cataloghi, dell’organizzazione di attività didattiche ed eventi in ambito museale.

Diana Marchi, laureata in Arti Visive presso l’Università di Bologna, ha lavorato presso la Galleria Mazzoli come assistente di galleria e attualmente cura i servizi di relazione con il pubblico presso i Musei del Duomo di Modena. Collabora all’allestimento di mostre, alla redazione di testi e cataloghi, allo svolgimento di attività didattiche e visite guidate.

 

Orari durante il festivalfilosofia:

Venerdì 13 settembre ore 9.30 - 22.00
Sabato 14 settembre ore 9.30 - 22.00
Domenica 15 settembre ore 9.30 - 18.30

Dopo il festival la mostra sarà visitabile nei seguenti giorni:

Fino al 12 gennaio 2020
Martedì- domenica 9.30-12.30 e 15.30-18.30 (dal 01/10: 9.30-12.30 e 15.00-18.00)
Lunedì chiuso 

 

Musei del Duomo
Via Lanfranco, 4
41121 Modena
Tel. 059 4396969
museidelduomodimodena.it
info@museidelduomodimodena.it

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.