What is left of us?
Saturday 14 September 2019
18:00
Moderator:

Lectio Rotary Club Gruppo Ghirlandina

Modena

In situations of illness or end of life, where memory is plagued or questioned and the immutability of identity and perception of the Self threatened, what remains of us?

Michela Marzano is Professor of Moral Philosophy at the University Paris V - René Descartes. She works on the status of the body and the human condition in the contemporary age: in particular, she has investigated the relationship between ethics and sexuality and forms of biopolitical  power in corporate organizations. Among her books in Italian: Straniero nel corpo. Le passioni e gli intrighi della ragione (Milano 2004); Estensione del dominio della manipolazione. Dall’azienda alla vita privata (Milano 2009); La filosofia del corpo (Genova 2010); Sii bella e stai zitta. Perché l’Italia di oggi offende le donne (Milano 2010); Etica oggi (Trento 2010); Volevo essere una farfalla (Milano 2011); La fedeltà o il vero amore (Genova 2011); La fine del desiderio. Riflessioni sulla pornografia (Milano 2012); Gli assassini del pensiero. Manipolazioni fasciste di ieri e di oggi (Trento 2012); Cosa fare delle nostre ferite? La fiducia e l’accettazione dell’altro (Trento 2012); Avere fiducia (Milano 2012); L’amore è tutto: è tutto ciò che so dell’amore (Torino 2013); Il diritto di essere io (Roma-Bari 2014); Di fame e d'amore: Il cibo, il corpo e il mito del controllo (Milano 2014); Non seguire il mondo come va: Rabbia, coraggio, speranza e altre emozioni politiche (Torino 2015); Papà, mamma e gender (Torino 2015); L’amore che mi resta (Torino 2017); Idda (Torino 2019).

2010 | 2012 | 2013 | 2014 | 2015 | 2016 | 2017 | 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.