Frida e le altre
Sala del culto dell’ex Sinagoga ottocentesca, attualmente utilizzata anche come sala per conferenze e attività didattiche della Fondazione Fossoli, 2018, Archivio fotografico Csd-FF
Venerdì 13 Settembre 2019
09:00 - 23:00
Storie di donne, storia di guerra: Fossoli
Conduce:

Curatori: Elisabetta Ruffini, Dario Carta
Produzione: Fondazione Fossoli
Presentazione: venerdì 13 settembre ore 19.30 alla presenza dei curatori e degli autori. Interviene Roberto Rugiadi, figlio di Frida Misul.

Carpi

La ex-Sinagoga di Carpi si popola di volti e storie passate per Fossoli: volti di donne che hanno vissuto la Seconda guerra mondiale e con le loro storie raccontano i modi con cui hanno affrontato la brutalità della guerra, messo in atto forme di resistenza per sé, per i propri cari, per una causa giusta. La prospettiva femminile ricostruisce la storia come tessuto di eventi umani e pone al centro la questione della forma da dare al racconto che conserva il passato di cui vogliamo prenderci cura.


Elisabetta Ruffini e Dario Carta, autrice e grafico della mostra, fanno parte del gruppo di lavoro dell’Isrec di Bergamo che ha sviluppato da una decina di anni un interesse per la divulgazione della storia attraverso l’allestimento di mostre.

Ruffini è direttrice dell’Isrec, membro dell’Udi Velia Sacchi e presidente dell’associazione LesAmis de Charlotte Delbo.

Carta è un grafico professionista,membro del direttivo Isrec, segretario generale di Aiap e insegnante di progettazione grafica alla scuola civica di Milano “Arte e Messaggio”.

 

Fondazione Fossoli ha la gestione scientifica del Campo di Fossoli, del Museo Monumento al deportato e delle Sinagoghe storiche. Sviluppa azioni di tutela, fruizione e valorizzazione di questo importante patrimonio memoriale attraverso ricerche storiche, raccolte documentarie, progetti pedagogici e artistici, interventi di cura.

 

Orari durante il festivalfilosofia:

Venerdì 13 settembre ore 9.00 – 23.00
Sabato 14 settembre ore 9.00 – 23.00
Domenica 15 settembre ore 9.00 – 21.00

 

Dopo il festival la mostra sarà visitabile nei seguenti giorni:

Fino al 10 novembre
Domenica ore 10.00 – 13.00 e 15.00 – 19.00

Nei restanti giorni apertura e visite guidate su prenotazione presso Fondazione Fossoli o telefonicamente al numero 059 688272

 

Fondazione Fossoli
via Giulio Rovighi, 57
41012 Carpi
Tel. 059 688272
fondazione.fossoli@carpidiem.it
www.fondazionefossoli.it

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi