Come partecipare

Come partecipare

La partecipazione alle lezioni sarà gratuita e avverrà tramite prenotazione online a partire dal 18 agosto, un mese prima dell’inizio della manifestazione. L’accesso alla piattaforma di prenotazione sarà possibile dal sito del festival.

Per i turisti che effettueranno prenotazioni alberghiere per i giorni del festival sarà possibile ottenere una prelazione sull’ingresso alle lezioni (richiesta che deve arrivare entro e non oltre il 18 agosto, giorno in cui apriranno le prenotazioni anche per chi non pernotta presso alcuna struttura) compilando un apposito modulo on-line. È necessario allegare la conferma di prenotazione presso la struttura. [vai al modulo]

Nelle platee vigerà il rispetto del distanziamento, che sarà attuato anche nei corridoi d’ingresso alle sedi delle lezioni.

Il pubblico dovrà fare ingresso 30 minuti prima dell’inizio delle lezioni.

In tutti i casi in cui non sia possibile rispettare il distanziamento minimo di un metro, sarà obbligatorio indossare la mascherina.

Saranno disponibili dispositivi igienizzanti.

Per tutte le altre iniziative del festival vigeranno misure precauzionali conformi alle normative – tramite sistemi di prenotazione o altre forme di contingentamento – di cui sarà data informazione dal sito del festival.

Tutte le sedi delle lezioni sono accessibili ai disabili.

Nelle tre città le lezioni magistrali del mattino e del pomeriggio saranno visibili contemporaneamente su grandi schermi in luoghi in corso di definizione.

In caso di maltempo, le lezioni e gli spettacoli previsti nelle piazze si terranno nelle tensostrutture.

Tutte le lezioni in lingua straniera prevedono la traduzione simultanea in oversound e la possibilità di essere seguite in lingua originale nelle sedi appositamente allestite.

In ogni sede delle lezioni saranno in funzione sistemi di rilevazione per ottenere gli attestati di partecipazione utili ai crediti scolastici e come riconoscimento per il personale della scuola.

Nelle città sono presenti le bancarelle di libri filosofici, presso cui sono in vendita i libri dei vari relatori.

I programmi del festival sono disponibili sui totem disseminati nelle città e presso i punti vendita del festival

Le Paginette e i gadget del festivalfilosofia si acquistano presso gli stand del festival, nelle bancarelle/mercati di libri e in alcune librerie delle tre città. Sono disponibili anche per l'acquisto on-line su shop.festivalfilosofia.it

Il festivalfilosofia si riserva la facoltà di modificare il programma per cause di forza maggiore. Ogni variazione di programma, di sede, di orario verrà comunicata tempestivamente attraverso i punti informativi, il sito web (sezione news), Facebook e Twitter.

Per informazioni:


Consorzio per il festivalfilosofia
Piazza Sant’Agostino 337
41121 Modena
Tel. 059 2033382
info@festivalfilosofia.it

Comune di Carpi
InCarpi - Promozione e turismo Comune di Carpi
Piazza dei Martiri, 64
(all'interno del Cortile d'Onore di Palazzo dei Pio)
41012 Carpi
Tel. 059/649255
iat@carpidiem.it

Comune di Sassuolo
Servizio Attività culturali
Via Rocca 22
41049 Sassuolo
Tel. 0536 880766/965
cultura@comune.sassuolo.mo.it

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi