Ottoni trionfali
Sabato 13 settembre 2014

Ottoni trionfali

Excursus musicale tra Inni e celebrazioni
Conduce:

A cura di: Istituto Musicale Vecchi-Tonelli, sede di Carpi

Carpi
Palazzo dei Pio - Sala dei Mori

A ogni armonia il suo ethos: la musica ha effetti potenti su anima e corpo dell’uditore. Perciò se Platone ne chiedeva una severa regolazione, il potere ha sempre celebrato se stesso con musiche capaci di esaltare l’uditorio e catturarne il consenso. A trombe, corni e tromboni – in una parola: agli ottoni – è stato affidato soprattutto il ruolo solenne della glorificazione, si tratti celebrare gli dei, le gesta militari del sovrano o i caduti in battaglia.
I brani selezionati ed eseguiti dal Quintetto di ottoni dell'Istituto Musicale Vecchi-Tonelli-sede di Carpi, in collaborazione con la Classe di composizione, procedono lungo un arco storico che parte dall'antica Grecia con l’Inno ad Apollo, passando per la Bataille di Janequin, la Toccata in onore dei Gonzaga dall’Orfeo di Monteverdi e la marcia trionfale dell’Aida di Verdi, fino all’Adagio di Samuel Barber dedicato ai caduti, per arrivare ai nostri giorni con le composizioni scritte ad hoc dal giovane quintetto, che sfida sul terreno “glorioso” i grandi autori del passato.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi