Jamie Reid <br>Ragged kingdom
Domenica 14 settembre 2014
09:00 - 21:00 mostra repliche

Jamie Reid
Ragged kingdom

Lo schiaffo al potere del Punk inglese
Conduce:

Curatore: Marco Pierini
Produzione: Galleria Civica di Modena e Fondazione Cassa di Risparmio di Modena
Con il sostegno di: Gruppo Hera

Modena
Palazzo Santa Margherita - Galleria Civica

Jamie Reid è stato il grafico dei Sex Pistols, colui che ha elaborato le immagini radicalmente rivoluzionarie e iconoclaste della prima ondata del Punk inglese. Il sovvertimento di ogni gerarchia e di ogni regola, il ribaltamento dei piani, lo sberleffo sistematico, la smitizzazione rappresentano le più frequenti strategie utilizzate da Reid e si pongono come assoluto contraltare della “gloria”: la regina d’Inghilterra con gli spilli da balia sulle guance o il simbolo della svastica sugli occhi rappresenta il simbolo perfetto di quello che gli stessi interpreti definirono “la grande truffa del Rock and Roll”.
Disegni, collage, dipinti e installazioni racconteranno i migliori esiti del talento di un artista anarchico,  situazionista, anticonvenzionale, che ha aperto nuove strade nel mondo dell’immagine e della comunicazione.

Al piano superiore di Palazzo Santa Margherita si troveranno circa sessanta disegni, grafiche, progetti, fotografie, oggetti tutti quanti legati all’immaginario e alla storia del Punk inglese.

La Sala grande ospiterà viceversa una grande installazione recente, composta da quattro tepee indiani dipinti dall’artista, come a evocare la cultura dei nativi americani. All’interno di essi ciascun visitatore troverà una pila di fogli stampati con i quali potrà costruirsi il proprio personale “catalogo” della mostra.

 

Jamie Reid è un artista inglese nato nel 1947 che opera sul confine tra anarchia e situazionismo. È celebre per i lavori in cui, utilizzando lettere ritagliate da titoli di giornale nello stile di una richiesta di riscatto, definì l'immagine del punk rock, in particolare nel Regno Unito, e per le sue opere grafiche realizzate per i Sex Pistols. Ha collaborato successivamente con la band Afro Celt Sound System realizzando copertine e grafiche varie. Dal 2004, Reid ha esposto e ha pubblicato con la Galleria Aquarium, dove, nel maggio 2010, si è tenuta May Day, May Day, una retrospettiva sulla sua carriera. Ora lavora al L-13 Light Industrial Workshop a Clerkenwell (Londra), il nuovo progetto di Steve Lowe. È rappresentato dalla Isis Gallery che si occupa del suo vasto archivio.

La mostra sarà visitabile fino al 6 gennaio 2015 con i seguenti orari: mercoledì – venerdì 10.00-13.00 e 15.00-18.00. Sabato, domenica e festivi 10.30-19.00. Lunedì e martedì chiuso.


Inaugurazione venerdì 12 settembre ore 18.30

 

 

 

Galleria civica di Modena
Palazzo Santa Margherita
Corso Canalgrande, 103
41121 Modena
Tel. 059 2032911 / 059 2032932
www.galleriacivicadimodena.it
galcivmo@comune.modena.it


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi