Trionfi
Domenica 14 settembre 2014
10:00 - 20:00 mostra repliche

Trionfi

Il segno di Petrarca nella Corte dei Pio a Carpi
Conduce:

Produzione: Comune di Carpi, Musei di Palazzo dei Pio

Carpi
Palazzo dei Pio - Musei di Palazzo dei Pio

I Trionfi di Francesco Petrarca costituiscono il soggetto di un ciclo affrescato, datato intorno al 1460-1470, nella Camera dei Trionfi di Palazzo dei Pio a Carpi. Tema consueto in quel tempo su oggetti di ambito nuziale, il ciclo carpigiano per la sua ampiezza e rarità costituisce un unicum.
Realizzati in occasione del matrimonio di Lionello Pio e Caterina Pico, gli affreschi sembrano rappresentare una traccia della prima corte che nasce a Carpi, dietro i modelli delle due principali corti di riferimento dell’area, la Mantova dei Gonzaga e soprattutto la Ferrara di Borso ed Ercole d’Este.
La mostra, oltre a una nuova lettura del ciclo decorativo e una più ampia contestualizzazione dell’iconografia dei Trionfi tra Quattro e Cinquecento, attraverso dipinti, cassoni nuziali, oggetti di corredo, manoscritti, cinquecentine, stampe antiche, con una particolare attenzione all’ipotesi della presenza del ritratto dello stesso Petrarca nel Trionfo della Fama, percorre i temi trionfali delle corti gonzaghesca ed estense. Da una parte Il trionfo di Cesare di Mantegna - attraverso stampe, dipinti, ceramiche -, che segna l’inizio dell’uso politico del trionfo imperiale antico nelle corti rinascimentali d’Europa; dall’altra i trionfi allegorici e planetari del salone dei Mesi di palazzo Schifanoia a Ferrara, a cui la decorazione dei Trionfi petrarcheschi di Carpi si ispira.

 

La mostra sarà visitabile fino al 6 gennaio 2015.

Inaugurazione sabato 13 settembre ore 18.00

 

 

 

Musei di Palazzo dei Pio
Piazza dei Martiri, 68
41012 Carpi
Tel. 059 649955
www.palazzodeipio.it
musei@carpidiem.it 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi