Questione di etichetta
Sabato 19 settembre 2020
16:30 - 21:30 mostra repliche

Questione di etichetta

Stampare pensieri con procedimenti industriali
Conduce:

Conducono: Clemente Ingenito e Carla Miselli
A cura di: Centro Studi S.T.A.S.A. Centro Studi Trasporto Aereo Sistemi Avanzati - Sicurezza e Ambiente

Sassuolo

La trans-disciplinarità nelle conoscenze ingegneristiche e l’importanza di far dialogare l’ingegneria con le scienze sociali, economiche, e mediche sono i temi al centro del progetto sulle etichette filosofiche. Esperti di interazione uomo-macchina ed ingegneri sono a disposizione per promuovere un dialogo aperto verso la cittadinanza. Il pubblico potrà interagire con una innovativa stampante industriale. La funzione simbolica è quella di stampare le idee per etichettare non più gli oggetti, ma pensieri, idee, creatività. Verranno distribuite etichette con il logo del Festival e dell’Ordine Ingegneri Modena.

INGRESSO CONTINGENTATO IN LOCO

 


Clemente Ingenito è nato a Roma il 25 aprile 1967. Si è arruolato nella Marina Militare Italiana nel 1987 presso l’Accademia Navale di Livorno. Ha vinto il concorso per ufficiali piloti partendo successivamente per gli Stati Uniti dove ha frequentato la scuola della U.S. Navy. È stato il primo pilota italiano ad atterrare con un jet su una portaerei americana la USS Kennedy. E’ stato anche membro del gruppo di standardizzazione delle operazioni aereonavali della NATO. Ha terminato la carriera militare col grado di Tenente di Vascello con più di duecento appontaggi effettuati su diverse portaerei. Nel 1999 è entrato a far parte del mondo dell’aviazione commerciale. Attualmente è pilota di Airbus con il grado di primo ufficiale del Gruppo Alitalia.  E’ stato il pilota del Santo Padre Giovanni Paolo II per il viaggio in Azerbaigian e Bulgaria e fa parte dei piloti selezionati per i voli speciali. È stato Presidente del Rotary Club Sassuolo nell’anno 2005-06 ed Assistente Governatore negli anni 2014-2017.

Carla Miselli è Vice Coordinatore Commissione Gestionale e Manageriale Ordine Ingegneri Modena. Team Leader Gruppo di Lavoro Delega Industria Ordine Ingegneri Modena. Ingegnere chimico esperta di qualità, ambiente, processi tecnologici e produttivi del comparto ceramico, viaggiatrice per lavoro e per passione, attiva su più fronti per valorizzare il territorio attraverso la promozione della Cultura, della Musica, dell’Arte e della Storia, per sostenere il dialogo virtuoso di progresso ed innovazione sostenibile.

Centro Studi S.T.A.S.A. Centro Studi Trasporto Aereo Sistemi Avanzati - Sicurezza e Ambiente
PROVIDER AUTORIZZATO CONSIGLIO NAZIONALE INGEGNERI N. p-00515
L'autorizzazione è stata ottenuta dopo un iter molto rigoroso, che ha previsto un attento esame del CNI, sulla base anche di un parere positivo del Ministero della Giustizia. S.T.A.S.A. può, pertanto, organizzare corsi e seminari  con riconoscimento di CPF, ossia dei Crediti Professionali Formativi.
La collaborazione tra un gruppo di soci Stasa e Ingegneri di Modena ha come obiettivi: l’introduzione di innovativi modelli formativi del sistema di gestione del rischio di derivazione aeronautica che, con i dovuti adeguamenti, possa essere preso come modello anche in altri contesti industriali di carattere generale su:
·L’uomo e i sistemi complessi
·L’errore umano e le sue conseguenze
·La gestione dell’errore
·Le non technical skill
·Lo stress
·L’ergonomia
·La resilienza
·L’interfaccia uomo macchina
·Il team work
Il metodo educativo, principalmente basato sull’apprendimento esperienziale con storytelling emozionale garantisce il trasferimento di concetti complessi ed operativi con grande efficacia e solidità.
 

Orari:

Sabato 19 settembre ore 16.30 – 21.30

Domenica 20 settembre ore 10.00 – 13.00

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi