Vivere al presente?
Domenica 21 settembre 2003
François Jullien

Vivere al presente?

Saggezza cinese e filosofia dell'immanenza
Conduce:
Sassuolo

François Jullien insegna Filosofia ed estetica della Cina classica presso l’Université Paris VII (Denis Diderot) ed è presidente dell’Institut de la pensée contemporaine e del Centre Marcel Granet. Nelle sue ricerche si occupa di rintracciare le forme logiche e i caratteri strutturali del pensiero cinese in materia di metafisica, etica, estetica, poesia e strategia, in particolare costruendo una prospettiva comparata tra le forme del pensiero occidentale e orientale. Tra i suoi libri recenti in italiano: Figure dell’immanenza. Una lettura filosofica del “I Ching” (Roma-Bari 2005); Pensare l’efficacia in Cina e in Occidente (Roma-Bari 2006); Parlare senza parole. Logos e Tao (Roma-Bari 2008); L’universale in comune. Il dialogo tra le culture (Roma-Bari 2010); Le trasformazioni silenziose (Milano 2010); Quella strana idea di bello (Bologna 2012); Sull’intimità. Lontano dal frastuono dell’amore (Milano 2014).

Ultimo aggiornamento profilo: 2015

2003 | 2005 | 2007 | 2010 | 2015

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi