Vite invisibili  <br>
Venerdì 19 settembre 2003
Saskia Sassen

Vite invisibili

Metropoli e soggettività politica nell'era globale
Conduce:
Modena
Fondazione Collegio San Carlo - Chiesa Auditorium

Saskia Sassen insegna Sociologia presso l’Università di Chicago e la London School of Economics and Political Science. Tra le maggiori esperte internazionali di sociologia della metropoli, ha studiato lo sviluppo delle città globali in concomitanza con un’analisi delle conseguenze dei flussi migratori. I suoi interessi attuali di ricerca vertono sul mercato urbano del lavoro basato su segmentazioni di genere e di etnia. Tra le sue pubblicazioni recenti: Le città nell’economia globale (Bologna 1997); Migranti, coloni, rifugiati. Dall’emigrazione di massa alla fortezza Europa (Milano 1999); Globalizzati e scontenti. Il destino delle minoranze nel nuovo ordine mondiale (Milano 2002); Una sociologia della globalizzazione (Torino 2008).

Ultimo aggiornamento profilo: 2003

2003

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi