Bioetica
Sabato 20 settembre 2003
Edoardo Boncinelli, Gilberto Corbellini, Francesco D’Agostino

Bioetica

Più etica o più scienza?
Coordina: Armando Massarenti
Conduce:
In collaborazione con: Il Sole 24 ore
Modena
Fondazione Collegio San Carlo - Chiesa Auditoirum

Edoardo Boncinelli  è professore di Biologia presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Ha diretto il Laboratorio di Biologia molecolare dello sviluppo presso l’Istituto scientifico Ospedale San Raffaele. Ha dato contributi fondamentali per la conoscenza dei meccanismi biologici dello sviluppo embrionale negli animali superiori e nell’uomo. I suoi studi sul cervello e la corteccia cerebrale lo hanno portato a evidenziare il significato culturale delle neuroscienze. Tra le sue pubblicazioni: Genoma. Il grande libro dell’uomo (Milano 2002); L’anima della tecnica (Milano 2006); Dialogo su etica e scienza (con E. Severino, Milano 2008); Come nascono le idee (Roma-Bari 2008); Perché non possiamo non dirci darwinisti (Milano 2009); Lo scimmione intelligente. Dio, natura e libertà (con G. Giorello, Milano 2009); Mi ritorni in mente. Il corpo, le emozioni, la coscienza (Milano 2010); Che cos'è il tempo? (Roma 2012); Lo scimmione intelligente. Dio, natura e libertà (Milano 2012); Tempo delle cose, tempo della vita, tempo dell'anima  (Roma-Bari  2013); Vita (Torino 2013); Una sola vita non basta. Storia di un incapace di genio (Milano 2013); Alla ricerca delle leggi di Dio (Milano 2014); Noi siamo cultura. Perché sapere ci rende liberi (Milano 2015).

Ultimo aggiornamento profilo: 2015

2003 | 2005 | 2006 | 2011 | 2015

Gilberto Corbellini  insegna Storia della medicina presso l'Università di Roma "La Sapienza". Si à occupato della storia e della filosofia delle scienze biomediche del Novecento, con particolare riguardo alle immunoscienze, alle neuroscienze e alle biotecnologie giungendo a sottolineare la pluralità dei linguaggi degli organismi viventi. Tra le sue pubblicazioni: L'evoluzione del pensiero immunologico (Torino 1990) e Le grammatiche del vivente. Storia della biologia e della medicina molecolare (Roma-Bari 1999).

Ultimo aggiornamento profilo: 2003

2003

Francesco D’Agostino è professore di Filosofia del diritto presso l’Università di Roma Tor Vergata. Già Presidente del Comitato Nazionale per la Bioetica, è Presidente dell’Unione dei giuristi cattolici italiani. È membro della Pontificia Accademia per la Vita, nonché del Consiglio scientifico dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana. Ha studiato le implicazioni giuridiche dei fenomeni bioetici, con il loro impatto sulle politiche della ricerca e sulle decisioni individuali. Tra i suoi libri recenti: Introduzione alla biopolitica. Dodici voci fondamentali (Roma 2009); Valori giuridici fondamentali (Roma 2010); Credere nella famiglia (Cinisello Balsamo 2010); Bioetica e biopolitica. Ventuno voci fondamentali (Torino 2011); Diritto e giustizia. Per una introduzione allo studio del diritto (Cinisello Balsamo 2011).

Ultimo aggiornamento profilo: 2011

2011

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi