Il gioco della memoria e dell istante
Sabato 15 settembre 2007
Diego Lanza

Il gioco della memoria e dell'istante

Del non sapere di sapere
Conduce:
Sassuolo

Diego Lanza (1937 - 2018) è stato professore di Letteratura greca all'Università di Pavia, dove ha diretto il Centro di ricerca multimediale sul teatro antico. Oltre a occuparsi di storia della scienza e del teatro antico, ha indagato la figura dello stolto in prospettiva interdisciplinare e comparativa, dagli archetipi antropologici nel mondo antico alla presenza nel folklore e alla sua elaborazione nelle letterature moderne. Tra i suoi libri: Il tiranno e il suo pubblico  (Torino 1977); La disciplina dell'emozione. Una guida alla tragedia greca (Milano 1997); Lo stolto. Di Socrate, Eulenspiegel, Pinocchio e altri trasgressori del senso comune (Torino 1997).

Ultimo aggiornamento profilo: 2007

2007

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi