Due, tre, molti saperi
Venerdì 14 settembre 2007
Sergio Moravia

Due, tre, molti saperi

Per un sapere ermeneutico e narratologico sull'essere umano
Conduce:
Carpi

Sergio Moravia  è professore di Storia della filosofia presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Firenze. Studioso dell'illuminismo francese e del pensiero del Novecento (con particolare riguardo alla filosofia della mente e all'esistenzialismo), con le sue ricerche interdisciplinari ha contribuito a elaborare una feconda intersezione tra pensiero filosofico e scienze umane. Tra le sue pubblicazioni recenti: L'enigma dell'esistenza. Soggetto, morale, passioni nell'età del disincanto (Milano 1996); L'esistenza ferita. Modi d'essere, sofferenze, terapie dell'uomo nell'inquietudine del mondo (Milano 1999); Ragione strutturale e universi di senso. Saggio sul pensiero di Claude Lévi-Strauss (Firenze 2005); Introduzione a Sartre (Roma-Bari 2005). Ha curato: Adorno. Filosofia dialettico-negativa e teoria critica della società (Milano 2004); Lo strutturalismo francese (Firenze 2006).

Ultimo aggiornamento profilo: 2007

2007

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi