Nicolas Deshayes <br> The travels
Venerdì 14 settembre 2007
10:00 - 23:00 mostra repliche

Nicolas Deshayes
The travels

Conduce:
Galleria 42 Contemporaneo
Modena

Per questa seconda personale alla Galleria 42 Contemporaneo Nicolas Deshayes propone un lavoro che nell'insieme diventa il secondo atto della mostra tenuta a Modena nel giugno 2006. L'artista, francese di nascita e londinese d'adozione, è noto sulla scena internazionale per le sue sculture in cui, mediante una notevole componente tragicomica, si fondono insieme processi industriali ed intuitività fanciullesca, aspirazioni scientifiche ed eredità storiche, motivi di geometria modernista e di giocosa allegria. Ne risultano forme complesse, ibride, otherworldly, in cui il familiare si sovverte e induce uno strano senso di iper-realtà. Nicolas Deshayes utilizza strategie e materiali diversi e sfida così il suo pubblico a riconoscere il mondo che lo circonda. Senza codici interpretativi specifici, il lavoro di Deshayes si fruisce in maniera immediata, automatica, sulla base dell'esperienza quotidiana. Alla Galleria 42 Contemporaneo, l'artista presenterà una serie delle sue più recenti creazioni. I percorsi concettuali costruiti lasceranno spazio ad una lettura ricca di spunti umoristici sul tema del viaggio inteso come luogo della mente.

Nicolas Deshayes,
classe 1983, è uno dei talenti emergenti della scultura contemporanea inglese. Nato in Francia, vive e lavora a Londra dove ha studiato e successivamente conseguito il dottorato (2002 - 2005) presso il Chelsea College of Art and Design. Invitato al prestigioso Hwelian International Artists Workshop (Taiwan 2006), prossimamente esporrà presso la Run Gallery di Londra, dopo le personali alla galleria Moot di Nottingham (2006) e alla Galleria 42 Contemporaneo di Modena (2006). Numerose le partecipazioni a mostre collettive in musei e spazi privati: Victoria and Albert Museum (Londra 2001), The London Institute Gallery, (Londra 2001 e 2002), Universitat der Kunste (Berlino 2004), Trinity Buoy Wharf (Londra 2004), Moravian Burial Ground (Londra 2004), 42 Contemporaneo (Modena 2005 e 2006), Bloomberg Space (Londra 2006), Mary Ward House (Londra 2006), Mogadishni CPH (Copenhagen 2006). Dell'artista hanno parlato i periodici «Leftlion» (Ottobre 2005) e «The Big Issue» (Luglio 2006) e le riviste specializzate «[a-n]» (gennaio 2006) e «Art Monthly» (Luglio 2006).

Inaugurazione:
sabato 15 ore 19.00
La mostra prosegue fino a sabato 20 ottobre 2007 con i seguenti orari: mercoledì, giovedì, venerdì e sabato ore 17.00 - 19.30

42 Contemporaneo
via Carteria 42
41100 Modena
059 222199
galleria42@fastwebnet.it
www.galleria42.com


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi