Simone Fazio<br>Heartless, Senza cuore
Venerdì 16 settembre 2011
09:00 - 23:00 mostra repliche

Simone Fazio
Heartless, Senza cuore

Conduce:

Curatore: Elena Ascari
Ore 19.00: inaugurazione alla presenza dell’artista

Modena

Tre tele ad olio su tela (100x70 cm e 120x100 cm) presentano tre cuori: uno infiammato, uno fiorito, uno trafitto. Il cuore, in tutta la sua crudezza anatomica, è ciò che resta quando tutti gli strati circostanti sono stati via via strappati a quel corpo che in essi si proteggeva e si identificava. Eppure, su questo cuore che rimanda alla più estrema delle nudità possibili, si insedia, ancora una volta, l’artificio. I cuori fluttuanti di Simone Fazio sono gli organi depositari dell’esperienza trascorsa, sui quali il tempo agisce impietoso come l’usura sulla macchina, la quale procede imperterrita fino all’ultima, fatale interferenza.

Simone Fazio. Nato a Modena nel 1980, vive e lavora a Castelfranco Emilia. La sua ricerca si concentra sul corpo nei suoi diversi atteggiamenti ed espressioni, attraverso una pittura fortemente espressiva fondata sul dettaglio analitico di cui ha approfondito la conoscenza grazie agli studi universitari in Disegno anatomico e chirurgico presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia di Bologna.

Elena Ascari. Nata a Modena nel 1984, vive e lavora tra Modena e Venezia. Dopo la laurea in Interior Design, nel 2011 inizia il dottorato di ricerca in Scienze del Design con un progetto inerente la museologia. Vincitrice di diversi concorsi, affianca l’attività di curatrice a quella di progettista.

 

La mostra prosegue nei giorni 23-24-30-31 settembre dalle ore 16.30 alle 19.30.


Galleria Ideamqventisei
Via Carteria, 104 - Modena
info@ideamqventisei.com
www.ideamqventisei.com


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi