Matteo Serri<br>Trafiquant d’amour
Sabato 17 settembre 2011
15:00 - 23:00 mostra repliche

Matteo Serri
Trafiquant d’amour

Geografie interiori nell'opera di Leo Ferrè
Conduce:

Curatore: Corrado Nuccini
19.30: inaugurazione

Modena

La mostra contiente scatti di Matteo Serri della stanza di Castellina in Chianti (SI) dove Leo Ferrè, musicista, poeta, anarchico francese ha vissuto, scritto e stampato musica dal 1969 al 1993 anno della sua morte. La mostra traccia un sunto fotografico della sua esistenza negli anni trascorsi in Italia immortalando i luoghi di vita quotidiana, le stanze dove ha vissuto, gli strumenti musicali che ha suonato, alla ricerca della sua geografia interiore, del territorio tutto individuale che ha sorretto il suo lavoro di artista.

Matteo Serri, fotografo modenese, lavora da anni nel campo dell'arte, della musica e della moda. Dal 2007 gestisce la galleria Vetusta a Modena.

Corrado Nuccini è chitarrista voce e co-fondatore del gruppo Giardini di Mirò con il quale, in dieci anni di attività, ha inciso quattro album ufficiali e svariate raccolte di remix, singoli e b-side. L’ultimo lavoro è “Il Fuoco” del 2009.

Galleria Studio Vetusta
Via Carteria, 60 ?
41121 Modena
Tel. 339 4843777
www.studiovetusta.tumblr.com


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi