Il ritorno degli animali scomparsi
Sabato 17 settembre 2016
16:00 - 20:00 mostra repliche

Il ritorno degli animali scomparsi

Carta e cartone per creare l’animale che non c’è
Conduce:

Laboratori per bambini dai 6 anni
A cura di: Fabrizio Silei e Castello dei ragazzi

Carpi
Palazzo dei Pio - Castello dei ragazzi

Con la guida dell’autore delle grandi sagome della galleria dei Cari estinti, armati di carta, cartone, forbici e colori, si ricreano animali scomparsi (in piccolo formato stavolta!) per animarli, farli combattere e giocare tra di loro.

Tra le mani dei bambini il tirannosauro, il dodo o l’elefante nano tornano a vivere dopo l’estinzione.

 

Fabrizio Silei, scrittore e artista, esperto di comunicazione sociale, ricercatore di storie e vicende umane, tiene laboratori di scrittura autobiografica come cura di sé e di scrittura creativa, laboratori per ragazzi e bambini e corsi per insegnanti sulla didattica della creatività. Come artista è particolarmente attento al gioco creativo e concettuale e i sui libri illustrati realizzati con carta, cartone, legno e materiali poveri si muovono a cavallo fra arte contemporanea, design e fotografia. Nel 2007, con le sue particolarissime illustrazioni di carta, ha ricevuto il Premio speciale per la sperimentazione iconica e la ricerca espressiva al Premio Internazionale di Illustrazione Stepàn Zavrel.
www.fabriziosilei.it

 

 

 

Castello dei ragazzi
Piazza Martiri, 59
41012 Carpi
Tel. 059 649988
Fax 059 649962
www.castellodeiragazzi.it    
castellodeiragazzi@carpidiem.it


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi