Bertozzi & Casoni<br>Il capitale umano
Domenica 18 settembre 2016
09:00 - 21:00 mostra repliche

Bertozzi & Casoni
Il capitale umano

Tra consolazioni e desolazioni
Conduce:

Curatore: Franco Bertoni
Produzione: Galleria Antonio Verolino

Modena

La mostra si sviluppa a partire da un’installazione raffigurante un gigantesco orso bianco ingabbiato dalle conseguenze della civiltà, prigioniero e a rischio di estinzione a causa dei mutamenti determinati dall’attività umana.

Attorno a questa figura emblematica della lotta evolutiva, altre opere (cestini stracolmi di cartacce e lumache, pile di piatti sporchi sormontati da un serpente, tubature in cui si incastrano oggetti d’uso comune e didascalie) indicano la dialettica di composizione e decomposizione, morte e rigenerazione, che attraversa la vita di individui e società in un continuo pendolo tra consolazioni e desolazioni: è questo in particolare il caso dei rifiuti che ciascuno lascia dietro di sé, piccole estinzioni locali che agitano il mondo delle cose anche nell’epoca dell’abbondanza.

 

Bertozzi & Casoni, maestri di ceramica, fin dagli anni Novanta hanno riscosso l’interesse della critica e di importanti galleria d’arte nazionali e internazionali. Nel 2004 sono invitati ad esporre alla Tate Liverpool e alla XIV Quadriennale di Roma. Del 2007 è la personale a Cà Pesaro, Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Venezia e del 2008 quella al Castello Sforzesco di Milano e al Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza. Nel 2009 i loro lavori sono esposti al Padiglione Italia della Biennale di Venezia, nel 2010 al All Visual Arts di Londra, alla Galleria Sperone Westwater di New York e alla Fondazione Arnaldo Pomodoro di Milano. Nel 2011 espongono al Musée des Beux Arts di Ajaccio, al Padiglione Italia della Biennale di Venezia. Del 2013 sono le mostre personali al Museum Beelden aan Zee all’ Aia, alla Galleria Beck Eggeling di Düsseldorf e nelle sale monumentali di Palazzo Te a Mantova.

 

Franco Bertoni, architetto di formazione, ha affiancato alla libera professione una attività di critica e di ricerca storica i cui principali interessi sono l'arte e la ceramica del Novecento italiano ed europeo, il Minimalismo e l'architettura moderna. Dal 2003 al 2010 è stato Curatore delle Collezioni Moderne e Contemporanee del Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza.

 

Orari di apertura durante il festivalfilosofia:
Venerdì 16 ore 9.00-23.00; sabato 17 ore 9.00-24.00; domenica 18 ore
9.00-21.00.
Inaugurazione venerdì 16 settembre ore 18.00 con gli artisti.

La mostra sarà visitabile fino al 24 ottobre 2016. Orari di apertura: da lunedì a sabato, ore 09.00 - 19.30.




Galleria Antonio Verolino
Via Farini 70 angolo Piazza Roma 
41121 Modena
Tel. +39 059 23 78 45
Fax +39 059 22 26 18
www.galleriaantonioverolino.com
info@galleriaantonioverolino.com


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi