Alessandro Formigoni<br>La scacchiera dell’evoluzione
Domenica 18 settembre 2016
09:00 - 23:00 mostra repliche

Alessandro Formigoni
La scacchiera dell’evoluzione

Un bestiario di pezzi vincenti
Conduce:

Curatore: Andrea Losavio
A cura di: Galleria Hiro Proshu e D406-Fedeli alla linea

Modena

Con pezzi che si muovono secondo traiettorie differenti, ma rigidamente regolamentate, la scacchiera evoca l’immagine di una lotta pura e asettica, condotta secondo razionalità e strategia.

Un’installazione fa “esplodere” proprio una scacchiera, così che le mosse del gioco vengono a rispecchiare le vicende della lotta evolutiva, tra adattamenti ed estinzioni.

A complemento, una serie di dipinti mostra quindi un bestiario “archetipico” che rappresenta le creature reduci dalla lotta per l’evoluzione, con le trasformazioni adattative che la partecipazione alla gara per la vita comporta.

 

Alessandro Formigoni è designer, Illustratore, musicista ed animatore culturale. Illustratore per editoria e discografia, opera  a Modena con esperienze internazionali e multidisciplinari.

Andrea Losavio è il Direttore della Galleria D406 fedeli alla linea

 

Orari di apertura durante il festivalfilosofia:
Venerdì 16 ore 9.00-23.00; sabato 17 ore 9.00-2.00 e domenica 18 ore 9.00-23.00.
Inaugurazione venerdì 16 settembre ore 18.00 alla presenza dell’artista.

 

La mostra resterà aperta fino al 16 ottobre. Orari di apertura: tutti i pomeriggi ore 15.00 – 20.00; sabato ore 10.00 – 20.00

 

 

 

Galleria Hiro Proshu
via Sant'Eufemia 55 - Modena
Cell. 339 2204990
www.hiroproshu.com 
info@hiroproshu.com


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi