Consorzio per il festivalfilosofia

sostenitori

festivalfilosofia libertà
Paolo Fresu<br>A solo
Domenica 18 settembre 2016

Paolo Fresu
A solo

Conduce:

Concerto
A cura di: Fondazione ex Campo Fossoli

Carpi - Palazzo dei Pio - Cortile delle Stele

In occasione della mostra Novecento. Il fallimento di un secolo tra conflitti e antagonismi, Paolo Fresu propone il progetto A solo in un’inedita versione. Nel Cortile delle Stele i suoni pre-registrati delle sordine e delle trombe, si incontrano con quelli “live” creando un itinerario sonoro del Novecento e dei suoi conflitti.

 

Paolo Fresu con la sua tromba è uno dei maggiori musicisti jazz della scena internazionale. Ha registrato oltre 350 dischi, di cui oltre 80 a proprio nome o in leadership, e ha suonato con i nomi di maggiore spicco della musica afroamericana, tra cui: Enrico Rava, Giorgio Gaslini, Gian Luigi Trovesi, Dave Holland, John Zorn, John Abercrombie, Richard Galliano, Michel Portal, Trilok Gurtu, Uri Caine, Ralph Towner, Gil Evans Orchestra, Omar Sosa, Carla Bley, Dave Douglas, e molti altri. Direttore artistico del festival “Time in jazz” di Berchidda, ha ricevuto nel 1996 il premio come miglior musicista jazz europeo dalla “Académie du jazz” di Parigi e il “Django d’Or”.
www.paolofresu.it

 

fotodi Nicola Malaguti

Fondazione ex Campo Fossoli
Via G. Rovighi, 57
41012 Carpi
Tel. 059 688272
Fax 059 688483
www.fondazionefossoli.org          
fondazione.fossoli@carpidiem.it