Alberonero<br>Campo Libero
Alberonero, Campo, 2020. Foto: Alberonero
Venerdì 17 settembre 2021
09:00 - 23:00 mostra repliche

Alberonero
Campo Libero

“Un posto dove provare”
Conduce:

Produzione: Consorzio Creativo, Cinzia Ascari, The SOLO House
Presentazione: venerdì 17 settembre ore 19.00 alla presenza dell’artista

Modena

La natura artificiale invade via dello Zono aprendo un orizzonte verticale selvatico: Campo Libero racconta una storia di libertà contenuta nell'abitudine del quotidiano. Attraverso la costruzione di un ambiente dedicato, l’artista invita il pubblico a sperimentare sensazioni e immagini a lui care, ispirate al suo recente lavoro Campo. Il progetto Campo, realizzato sulle sponde del fiume Secchia a Campogalliano a partire dal 2020, vede l’artista vivere e dedicarsi ad un campo di pioppi della pianura Emiliana. Qui lo svolgimento del lavoro è scandito dalla costruzione di dispositivi fragili e instabili che evocano il rapporto tra l'uomo, lo spazio e la dimensione temporale della natura. Campo Libero è la prima rappresentazione di Campo fuori dal campo e riporta il pioppeto come un’immagine familiare e riconoscibile. L’installazione esce dai confini del reale e disegna un luogo immaginario dove le persone possano sentirsi libere di essere altro – foglia, albero, fango – e di trasformarsi per ricostruire una relazione con gli elementi che le circondano.
Per libertà intendo la possibilità di essere parte delle cose che immagino." – Alberonero

 


Alberonero è designer, pittore e scultore. Nasce a Lodi nel 1991. Dal 2012 studia la percezione del colore e ricerca un codice che possa ridurre al minimo il linguaggio visivo. L’interesse dell’artista muove in seguito verso la costruzione di dispositivi composti di materiali poveri legati al mondo dell’edilizia e dell’agricoltura come cemento, ferro, legno, tessuti e reti agricole chiamati a raccontare un mondo super-naturale. La pratica della costruzione trova forma nella natura, in installazioni nate dall’ascolto sensibile del sito di azione, dalla volontà di “essere luogo” e di partecipare allo spazio in senso poetico. Alberonero ha realizzato progetti espositivi e workshop in Italia e in diversi Paesi del mondo.
www.campocampocampo.it | Instagram 

Consorzio Creativo Associazione Culturale promuove gli artisti di qualunque età e disciplina nella bottega di via dello Zono n. 5 a Modena, dove vengono esposte le opere dei nuovi artigiani del pensiero e della fantasia.
www.consorziocreativo.it

 

Orari durante il festivalfilosofia:
Venerdì 17 settembre ore 9.00 – 23.00
Sabato 18 settembre ore 9.00 – 23.00
Domenica 19 settembre ore 9.00 – 21.00
 

Dopo il festival la mostra sarà visitabile nei seguenti giorni:
Venerdì 24 settembre ore 17.00 – 21.00
Sabato 25 settembre ore 10.00 – 13.00; 17.00 – 21.00
Domenica 26 settembre ore 10.00 – 13.00; 17.00 – 21.00

  

Luogo:
Consorzio Creativo Associazione culturale
Via dello Zono, 5 
41121 Modena

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi