La musica come scienza dell anima
Sabato 21 settembre 2002
Pierangelo Sequeri

La musica come scienza dell'anima

Conduce:
Carpi

Pierangelo Sequeri ordinato sacerdote nel 1968, è professore ordinario di Teologia fondamentale presso la Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale di Milano, di cui è Vicepreside, e docente di Estetica teologica presso l'Accademia delle Belle Arti di Brera. Musicologo e compositore di numerosi canti d'uso religioso e liturgico, è autore di un programma di educazione musicale («musicoterapia orchestrale») per bambini con difficoltà psichiche. È inoltre redattore della rivista «Teologia». La sua ricerca è percorsa da un confronto continuo tra le scienze religiose e le scienze umane, attraverso cui indaga il rapporto tra percezione estetica e conoscenza simbolica. In particolare ha approfondito temi comuni alla teologia e alla filosofia quali la verità, la ragione, la fede, la sensibilità e il manifestarsi estetico della verità. Tra le sue pubblicazioni: Il Dio affidabile. Saggio di teologia fondamentale (Brescia 1996); L'estro di Dio (Milano 2000); Interrogazioni sul cristianesimo. Cosa possiamo ancora attenderci dal Vangelo (con Gianni Vattimo e Giovanni Ruggeri, Roma-Fossano 2000); L'idea della fede (Milano 2002); L'umano alla prova (Milano 2002); Musica e mistica (Città del Vaticano 2005); Eccetto Mozart. Una passione teologica (Milano 2006); L'ombra di Pietro (Milano 2006); La risonanza del sublime (Roma 2008).
È componente del Comitato Scientifico della Fondazione Collegio San Carlo di Modena.

Ultimo aggiornamento profilo: 2002

2002

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi