Data mining
Venerdì 18 settembre 2020
Stefano Quintarelli

Data mining

Il marketing degli intermediari tecnologici
Conduce:
Modena

In che modo si delinea un nuovo modello economico immateriale, dai meccanismi di pedinamento online degli utenti, agli attuali sistemi di pubblicità fino al predominio degli intermediari?

Stefano Quintarelli è uno dei pionieri nell’introduzione di Internet in Italia. È stato uno dei fondatori di CLUSIT, l’Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica. È membro del Gruppo di esperti ad alto livello sull’Intelligenza artificiale per la Commissione Europea, nonché presidente del Comitato di indirizzo di Agenzia per l’Italia digitale (AgID). Si occupa di sicurezza informatica, ha teorizzato Internet come una dimensione dell’esistenza, in cui si creano e sviluppano relazioni sociali ed economiche e la nascita di un nuovo conflitto di classe tra intermediari ed intermediati con la rivoluzione digitale. Tra le sue ultime pubblicazioni: Costruire il Domani. Istruzioni per un futuro immateriale (Milano 2016); Capitalismo immateriale. Le tecnologie digitali e il nuovo conflitto sociale (Torino 2019); Intelligenza artificiale. Cos’è davvero, come funziona, che effetti avrà (a cura di, con prefazione di Piero Angela, Torino in uscita a settembre 2020).

Ultimo aggiornamento profilo: 2020

2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi