Flavio Favelli<br>Gli Angeli degli Eroi
Flavio Favelli, Gli Angeli degli Eroi 2015 Acrilico e smalto su pannello 200x1.260 cm. courtesy MAXXI Roma foto Sebastiano Luciano
Sabato 18 settembre 2021

Flavio Favelli
Gli Angeli degli Eroi

L'artista racconta il suo progetto
Conduce:

A cura di: Museo Civico di Modena

Modena

Flavio Favelli racconta la storia dell’opera Gli Angeli degli Eroi, una lunga lista, come solitamente è tradizione sulle lapidi commemorative, che riporta i nomi dei militari italiani caduti in missione all’estero, dal 1950 fino ad oggi. Il progetto, pensato originariamente come intervento urbano con un murale, è stato presentato nella forma di un grande pannello di legno dipinto al MAXXI di Roma nel 2015. Gli Angeli degli Eroi suscitò l’interesse del Ministero della Difesa, che volle l’opera in piazza del Quirinale in occasione delle celebrazioni del 4 novembre, Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, commemorata dal Presidente della Repubblica. L’artista sta ora tentando di realizzare l’opera, come da progetto originale, nel contesto cittadino: lungo un sottopassaggio di Bologna. Durante l’incontro Favelli ricostruirà la genesi dell’opera sia per restituirne la complessità, sia per fare comprendere fino in fondo il significato di un’operazione che ha assunto un carattere tanto istituzionale quanto sovversivo.

 


Flavio Favelli (Firenze, 1967), dopo la Laurea in Storia Orientale all'Università di Bologna, prende parte al Link Project (1995-2001). Ha esposto con progetti personali al MAXXI di Roma, al Centro per l’Arte Pecci di Prato, alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino, alla Maison Rouge di Parigi e al 176 Projectspace di Londra. Partecipa alla mostra “Italics” a Palazzo Grassi nel 2008 e a due Biennali di Venezia: la 50° (Clandestini, a cura di F. Bonami) e la 55° (Padiglione Italia a cura di B. Pietromarchi). Nel 2008 realizza Sala d’Attesa ambiente permanente nel Cimitero Monumentale della Certosa di Bologna che accoglie la celebrazione di funerali laici. Nel 2015 l’opera Gli Angeli degli Eroi viene scelta dal Quirinale per commemorare i militari caduti nella ricorrenza del 4 Novembre. Nel 2017 il progetto Serie Imperiale vince la seconda edizione del bando “Italian Council”. Nel 2019 ha una mostra personale a Ca’ Rezzonico, uno dei musei della Fondazione Musei Civici a Venezia, ed esce libro d’artista Bologna la Rossa edito da Corraini Edizioni.

 

Senza prenotazione, ingresso contingentato in loco

 

Luogo:
Palazzo dei Musei - atrio
Largo Porta Sant'Agostino, 337
41121 Modena

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi