Marco Filoni

Marco Filoni è professore di Filosofia politica alla Link Campus University di Roma. I suoi ambiti di ricerca vertono principalmente sull’hegelismo francese del Novecento, sul rapporto fra istituzioni e politica, sul nesso fra filosofia e città, sull’uso politico della paura e il paradigma di governo attraverso le emozioni. Consigliere scientifico di “Limes”, è inoltre membro del Consiglio Scientifico di diverse riviste e collane editoriali. È stato una delle voci dei programmi culturali di RadioTre Rai, per la quale ha condotto Pagina3Pantagruel e i Gettoni di filosofia. Ha scritto per le pagine culturali di diverse testate (Domenica del “Il Sole 24 Ore”, “la Repubblica”, “Pagina99”) e attualmente scrive sul Venerdì di “la Repubblica” e su TuttoLibri de “La Stampa”. Tra i suoi ultimi libri, tradotti in varie lingue: Kojève mon ami (Torino 2013); Lo spazio inquieto (Palermo 2014); Inciampi. Storia di libri, parole e scaffali (Roma-Trieste 2019); Anatomia di un assedio. La paura nella città (Milano 2019); Politiche della città (con C. Del Bò, G.M. Labriola, Pisa 2021); Il calcolo della paura (Torino 2021); L'azione politica del filosofo. La vita e il pensiero di Alexandre Kojève (Torino 2021).

Ultimo aggiornamento profilo: 2021

2021

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi