FESTIVALFILOSOFIA: UN'EDIZIONE DA RECORD. “COSE” É IL TEMA SCELTO PER IL 2012

Alta la partecipazione al festivalfilosofia di Modena, Carpi, Sassuolo. Secondo le prime stime le presenze sono oltre 170 mila. “Cose” sarà il tema dell'edizione 2012

Per tre giorni la “natura” ha fatto riflettere e trasformato tre città. Modena, Carpi, Sassuolo da venerdì 16 settembre a oggi si sono riempite di giovani, studenti, stranieri e cittadini di ogni età  per un totale che raggiunge – e molto probabilmente supera – le 170 mila presenze.

Molto soddisfatti gli organizzatori, come sottolinea Franco Tazzioli, presidente del Consiglio direttivo del Consorzio per il festivalfilosofia: “Anche quest'anno un grande successo. Le iniziative sono ancora in corso, ma possiamo già dire che l'affluenza di pubblico alle lezioni magistrali, agli spettacoli e alle manifestazioni artistiche è stata davvero rilevante, con punte da record”.

“Il consolidamento organizzativo del Consorzio per il festivalfilosofia, operativo da tre anni, ha dato i suoi frutti: i dati sulle presenze, anche se provvisori, parlano chiaro – conferma Giorgio Pighi, sindaco di Modena e presidente del Consorzio per il festivalfilosofia - La manifestazione è sempre più motivo di orgoglio per il territorio, grazie alla sua formula vincente”.

E' “cose” il tema della prossima edizione, che si svolgerà il 14, 15 e 16 settembre 2012: “Si tratta di un concetto importante della tradizione filosofica e di una questione calda dell’esperienza contemporanea - sottolineano i membri del Comitato Scientifico del Consorzio per il festivalfilosofia -. Cose è un termine critico, che consente di riflettere sugli oggetti che ci circondano, sulla loro dimensione quotidiana, ma anche sui modi in cui essi vengono prodotti. Il prossimo festival porterà quindi a considerare l'attività umana nelle sue diverse forme produttive: da quella lavorativa a quella artistica”.

Michelina Borsari, direttore scientifico del festival, si sofferma sui dati quantitativi e qualitativi dell'edizione che sta per chiudersi: “Il festivalfilosofia si conferma  una manifestazione in continua crescita, apprezzata e seguita in particolare dai giovani che hanno riempito le piazze nonostante le scuole in regione siano ancora chiuse. Questo, per citare il tema della prossima edizione, ci fa sperare nelle “cose” future. Elevata la qualità degli interventi: tutte le lezioni dei filosofi sono risultate innovative e hanno toccato il cuore di problematiche molto sentite dal pubblico”.

Infoline:
Consorzio per il festivalfilosofia,
Tel.059/2033382
www.festivalfilosofia.it

I comunicati stampa e le fotografie ad alta risoluzione relative al festivalfilosofia si possono scaricare dal sito www.festivalfilosofia.it

Ufficio stampa
MediaMente Comunicazione
Tel. 059.4270347 e 339.3885913
stampa@mediamentecomunicazione.it

(19/09/2011)

avenida.it G.L. Bernini, Apollo e Dafne, Galleria Borghese, Roma Archivio Fotografico Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Roma ©Foto Scala, Firenze

logo festivalfilosofia

Consorzio per il festivalfilosofia - Largo Porta Sant'Agostino 337 - 41121 Modena - telefono 059 2033382 - fax 059 2033120 - e-mail: info@festivalfilosofia.it