ilprogramma

Venerdì16Settembre2011

22.30

La scuola delle nuvole

Testo e regia: A. Gasparini, P. Gera
Di: Teatro della Pozzanghera – Comitato Buona Scuola di Carpi

Palazzo dei Pio - Cortile d’Onore
aggiungi al tuo programma


La scuola perfeziona la natura inaugurando la società, addestrando alunni che paiono animali e di cui temere la selvaggia mancanza di educazione. Non senza rischi, perché certi maestri possono dare insegnamenti immorali, come qui accade nel Pensatoio di Aristofane, con la lezione delle nuvole. Tocca a Socrate e ai suoi discepoli mettersi in cammino alla ricerca della verità, come in questa lettura a ritroso della parabola esistenziale del filosofo. Un finale di sommossa introduce all’edificazione di nuovi simboli utopici.

Teatro della Pozzanghera è una compagnia fondata nel 2002, con l’idea di fare un teatro non “per” ragazzi, ma “di” ragazzi. Dal 2009 la compagnia è composta da sei adolescenti e vari adulti non-vedenti, che mettono in gioco nella rappresentazione le proprie abilità ed esperienze, come nel recente Viaggio del cieco Edipo, della ragazza Antigone e della dolce Ismene.
Il gruppo è stato fondato da Alessandra Gasparini e Paolo Gera, che curano la regia degli spettacoli.

Teatro della Pozzanghera
Via Trento e Trieste, 19 - Carpi
Tel. 059 643376, 339 8108817
info@ormembarscritture.it
alepozzanghera@virgilio.it

 

Il Comitato Buona Scuola di Carpi è formato da genitori, docenti e studenti. Nato nel 2010, ha lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza sulle conseguenze delle leggi di riforma della scuola pubblica, di ogni ordine e grado, a difesa del diritto all’istruzione e della Costituzione.

buonascuolasupcarpi@yahoogroups.com



<<

avenida.it G.L. Bernini, Apollo e Dafne, Galleria Borghese, Roma Archivio Fotografico Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Roma ©Foto Scala, Firenze

logo festivalfilosofia

Consorzio per il festivalfilosofia - Largo Porta Sant'Agostino 337 - 41121 Modena - telefono 059 2033382 - fax 059 2033120 - e-mail: info@festivalfilosofia.it