Stefano Rodotà

Stefano Rodotà

già Presidente dell’Ufficio del Garante per la protezione dei dati personali, è professore emerito di Diritto civile presso l’Università di Roma “La Sapienza”. Ha studiato l’irruzione della tecnologia nella vita democratica, sottolineando la complessità del rapporto tra sfera privata e sfera pubblica: in particolare per quanto riguarda la bioetica, la privacy, l’accesso all’informazione e la responsabilità della scienza. Tra i suoi libri recenti: Tecnopolitica (Roma-Bari 2004); Intervista su privacy e libertà (Roma-Bari 2005); La vita e le regole. Tra diritto e non diritto (Milano 2006); Ideologie e tecniche della riforma del diritto civile (Napoli 2007); Perché laico (Roma-Bari 2009); Diritti e libertà nella storia d’Italia. Conquiste e conflitti, 1861-2011 (Roma 2011); Elogio del moralismo (Roma-Bari 2011).

foto Iuri Minezzi



Stefano Rodotà ha partecipato anche alle seguenti edizioni:
2001
  | 
2002
  | 
2003
  | 
2004
  | 
2005
  | 
2006
  | 
2007
  | 
2008
  | 
2009
  | 
2010
  | 
2011
  | 
2012

<< back


logo festivalfilosofia

Consorzio per il festivalfilosofia - Largo Porta Sant'Agostino 337 - 41121 Modena - telefono 059 2033382 - fax 059 2033120 - e-mail: info@festivalfilosofia.it