ilprogramma

Venerdì13Settembre2013

09.00 - 23.00

Urban Survivors – sopravvivere nelle baraccopoli

Fotografie e videoinstallazioni

Produzione: Medici Senza Frontiere
ore 19.30: inaugurazione

Sassuolo

Galleria Paggeriarte
aggiungi al tuo programmarimuovi dal tuo programma


La generosità volontaria umanitaria e la cura sono alla base dell’azione coscienziosa e caparbia che Medici Senza Frontiere, Premio Nobel per la Pace 1999,  svolge nelle situazioni più disagiate ed estreme della Terra.

I fotografi Pep Bonet, Alixandra Fazzina, Stanley Greene, Jon Lowenstein e Francesco Zizola, cinque tra i più importanti fotogiornalisti al mondo dell’agenzia Noor, hanno visitato le baraccopoli di Dhaka (Bangladesh), Port-au-Prince (Haiti), Johannesburg (Sud Africa), Karachi (Pakistan) e Nairobi (Kenya) per raccontare le storie di chi ogni giorno lotta per sopravvivere lontano dai riflettori.

Urban Survivors fa entrare il visitatore nel cuore di immense baraccopoli “invisibili” al mondo esterno e toccare con mano le condizioni di vita estreme e le sfide che MSF affronta, ogni giorno, per assistere le popolazioni colpite da catastrofi e segnate da violenza e brutalità.

www.medicisenzafrontiere.it
www.urbansurvivors.org

 

La mostra prosegue fino al 20 ottobre 2013 nei seguenti orari: sabato e domenica ore10.00 - 13.00/16.00-20.00.



<< back

logo festivalfilosofia

Consorzio per il festivalfilosofia - Largo Porta Sant'Agostino 337 - 41121 Modena - telefono 059 2033382 - fax 059 2033120 - e-mail: info@festivalfilosofia.it