Consorzio per il festivalfilosofia

sostenitori

festivalfilosofia libertà
Musica proibita
Cappella Artemisia, direzione Candace Smith
Venerdì 16 settembre 2022

Musica proibita

L’Inquisizione in un monastero femminile del Seicento
Conduce:

Con: Cappella Artemisia – ensemble
Candace Smith, direzione
Francesca Ballico, narrazione
A cura di: Grandezze & Meraviglie, Festival Musicale Estense


Eleonora d'Este, giovane badessa, dette al convento di Santa Chiara a Carpi lo sfarzo di una corte rinascimentale, facendone un centro di influenze politiche e culturali. In questo luogo, la monacazione, pur in una situazione costrittiva, si trasformò in una rara occasione, per le donne del '600, di esercitare la loro influenza politica e dedicarsi allo studio delle arti, della musica e della composizione. Lo scoppio di un presunto caso di possessione demoniaca, negata peraltro dalla Chiesa dopo un processo dell'Inquisizione, precipitò il convento nello scandalo. La vicenda si concluse con l'arresto di un intrigante confessore e con l'esilio di Eleonora nel monastero di San Geminiano a Modena, che aveva ospitato monache compositrici.
Lo spettacolo tra musica e letture ripercorre il caso di “possessione” nel convento carpigiano, governato dall’ambiziosa principessa e coinvolto in molteplici giochi di potere, dove la musica e le donne ebbero un ruolo fondamentale.

 


CAPPELLA ARTEMISIA
Candace Smith, direzione
Francesca Ballico, narrazione
Elena Bertuzzi, Elena Biscuola, Elena Carzaniga, Candace Smith: voci
Claudia Pasetto: viola da gamba
Marianne Gubri: arpa barocca
Miranda Aureli: organo

Candace Smith, nata a Los Angeles, è specializzata in musica contemporanea e medievale. Vive in Italia dal 1978, dove è stata allieva e collaboratrice di Cathy Berberian. È fondatrice di Cappella Artemisia, con cui ha realizzato oltre 10 produzioni discografiche.

Cappella Artemisia è un ensemble di voci e strumenti specializzato nel campo della musica antica, dedicato alle musiche dei monasteri femminili italiani del ‘500 e del ‘600. L’ensemble si è esibito nei più prestigiosi festival di musica antica in Europa e Nord America.

Francesca Ballico è attrice poliedrica sulla scena contemporanea. Ha all’attivo numerose performance e creazioni di teatro e danza; è stata voce recitante in prestigiosi festival musicali internazionali.

Grandezze & Meraviglie è il più longevo festival di musica antica emiliano-romagnolo. Coniuga la divulgazione dei repertori musicali europei con la valorizzazione del ricco patrimonio estense, proposto con strumenti e prassi esecutive dell’epoca..
Sede: Via Ganaceto, 40B - 41121 Modena
Contatti: 059 214333 | info@grandezzemeraviglie.it | www.grandezzemeraviglie.it


Luogo:
Chiesa di Sant’Agostino
Largo Porta Sant’Agostino
Modena