festivalfilosofia sulle arti

Adriana Cavarero

Adriana Cavarero is Professor of Political Philosophy at the University of Verona. Among the founders of the thought of sexual difference, her research has revealed the unresolved gender issues in the philosophical tradition. Her reflections focus, on the one hand, on the meaning of narration and voice expression in the constitution of identity and, on the other hand, on the practices of collective violence connected to the transformations of contemporary war. Among her works: Nonostante Platone. Figure femminili nella filosofia antica (Roma 1990); Corpo in figure. Filosofia e politica della corporeità (Milano 1995); Tu che mi guardi, tu che mi racconti. Filosofia della narrazione (Milano 1997); A più voci. Filosofia dell'espressione vocale (Milano 2003); Orrorismo, ovvero della violenza sull'inerme (Milano 2007); Inclinazioni. Critica della rettitudine (Milano 2013).

2003|2005
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.