sponsor e sostenitori comune di modena comune di carpi comune di sassuolo provincia di modena fondazione collegio san carlo fondazione cassa di risparmio di modena

festivalfilosofia sapere;2009

en


LA LEZIONE DEI CLASSICI SULLA COMUNITÀ


LA LEZIONE DEI CLASSICI SULLA COMUNITÀ Accanto alle lezioni magistrali e al denso programma di eventi collaterali, quest’anno il festivalfilosofia si arricchisce di una nuova sezione

L’edizione 2009 del festival consolida la sua vocazione di pedagogia pubblica: al programma filosofico con le lezioni magistrali si aggiunge una nuova sezione, “La lezione dei classici”, ovvero i grandi libri sulla comunità presentati da altrettanti filosofi. Esperti eminenti commenteranno i testi che hanno maggiormente segnato la riflessione su questo tema, da Agostino a Machiavelli, da Marx a Tönnies, da Hobbes a Schmitt, fino a Arendt e Derrida.

Comincia venerdì 18 settembre Wolfgang Schluchter approfondendo alcuni passi di “Comunità e società” di Ferdinand Tönnies, l’opera che ha segnato uno spartiacque nella discussione novecentesca su questi temi (a Modena alle 10.00). Nel pomeriggio Roberto Esposito esamina l’opera che ha inaugurato la riflessione moderna sulla politica, cioè il “Leviatano” di Thomas Hobbes (a Carpi alle 18.30), mentre Maurizio Ferraris  commenta le “Politiche dell’amicizia” di Jacques Derrida, una della più avanzate istanze sul ruolo del dono nelle culture  (a Sassuolo alle 18.30).
Si prosegue sabato 19 settembre con Paolo Virno che ricostruisce la teoria della società presentata da “Il Capitale” di Karl Marx (a Modena alle 19.00), mentre Remo Bodei  commenta il sistema teologico e politico de “La città di Dio” di Agostino di Ippona (a Carpi alle 18,30) e Elena Pulcini si dedica a “Vita activa” di Hannah Arendt, un’opera ancora estremamente influente tra i modelli di filosofia politica (a Sassuolo alle 18,30).
Domenica prendono la parola Carlo Galli, che approfondisce la rivoluzione operata nel pensiero politico e giuridico da Carl Schmitt, attraverso l’analisi de “Il nomos della terra” (a Carpi alle 14,30), e Maurizio Viroli, che ricostruisce la nascita del repubblicanesimo moderno e degli ideali di partecipazione civica nei “Discorsi” di Niccolò Machiavelli (a Sassuolo alle 14,30).


(19/08/2009)