Pamela Villoresi<br>100 anni di lavoro
Friday 13 September 2019
22:00
Moderator:

Diretto e interpretato da Pamela Villoresi
Musiche composte ed eseguite dal Maestro Luciano Vavolo
Chitarra, Luciano Vavolo
Clarinetto, Nicola Innocenti
Violino, Angela Savi

Modena

Il lavoro sta diventando “quell’oscuro oggetto del desiderio”: di nuovo troppo precario, troppo ambito per rinunciare a parlarne.
Forse abbiamo dato per scontati, anche con i nostri figli, tanti diritti, conquistati: salari adeguati, orari umani, diritto di sciopero, all’assistenza, alla sicurezza.
È doveroso ricordare, allora, qualche passaggio precedente: le condizioni di vita, le fatiche e le lotte, delle donne e degli uomini che ci hanno preceduto nell’avventura della vita; anche per capire meglio in che direzione vogliamo andare.
Lo si farà attraverso racconti, musica e poesie in un affresco lungo un intero secolo di LAVORO, in compagnia di Dante Alighieri, Gioachino Belli, Bertold Brecht, Ignazio Buttitta, Salvatore Ingrassia, Mario Luzi, Alda Merini, Valeria Moretti, Aldo Palazzeschi, Salvatore Quasimodo, Piero Rattalino, Leonardo Sciascia, Vittorio Serenis, Mikis Theodorakis.


Pamela Villoresi ha recitato in più di 60 spettacoli con Strehler, Nino Manfredi, Vittorio Gassman, Mario Missiroli e al fianco dei più grandi attori italiani. Ha diretto 28 spettacoli, recitato in 36 film, con grandi maestri come Jancso, Bellocchio, i fratelli Taviani, Montaldo, Ferrara, Placido e Sorrentino ne La grande bellezza, Premio Oscar 2014. Ha girato otto sceneggiati televisivi con Majano, Mario Ferrero e Nocita. Ha vinto numerosi premi tra cui due Maschere d'Oro, due Grolle D'oro, due premi Ubu, uno alla carriera e uno per la Pace insieme a Rugova e al Patriarca di Gerusalemme, e la Medaglia d'Oro del Vaticano tra i cento artisti del mondo che favoriscono il dialogo con la Spiritualità. Dall’aprile 2018 è direttrice del Teatro Stabile Biondo di Palermo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.