Consorzio per il festivalfilosofia

sostenitori

festivalfilosofia libertà
Eva & Franco Mattes<br>Most to Least Viewed
Eva & Franco Mattes, Panorama Cat, 2022 (Ph. by Melania Dalle Grave for DSL Studio)
Venerdì 16 settembre 2022
09:00 - 23:00 mostra repliche

Eva & Franco Mattes
Most to Least Viewed

Conduce:

Curatore: Nadim Samman
Produzione: FMAV Fondazione Modena Arti Visive
Presentazione: sabato 17 settembre ore 18.00 alla presenza curatrice FMAV Chiara Dall’Olio


Elementi reali e tecnologie digitali si fondono in un grande spazio immersivo agibile e interattivo: un modello 3D trovato in Internet, realizzato inizialmente per una sfilata di moda, è riadattato per essere utilizzato come spazio espositivo; l’infrastruttura modulare di un pavimento sopraelevato, caratteristico dei data center, forma una lunga passerella bianca, provocando un senso di sospensione nel vuoto della storica sala grande di Palazzo Santa Margherita. Come la timeline di un social media, la passerella è un non-luogo dove le opere sono allineate in base ai like ricevuti, influenzati sia dai click semi-casuali del pubblico online sia dai complessi parametri dell’algoritmo che ci suggerisce cosa guardare dopo... E ancora sculture di gatti ispirate a immagini virali, memorie digitali che circolano nello spazio, interviste ad anonimi moderatori di contenuti online camuffate da make up tutorials. Unisce tutto una lunghissima canalina portacavi gialla che si snoda nello spazio collegando tutte le opere e influenzando gli spostamenti del visitatore.

 


Eva & Franco Mattes è una coppia di artisti italiani che vive a New York. Sono tra i primi artisti ad aver usato Internet come medium per creare arte. Attraverso video, installazioni e siti internet, il loro lavoro riflette e sviscera la nostra condizione di vita iperconnessa, esponendone spesso con umorismo nero le più profonde implicazioni etiche e politiche. I loro lavori si trovano nelle collezioni di SFMOMA, Whitney Museum of American Art, Fotomuseum Winterthur, X Museum e Walker Art Center.
www.0100101110101101.org | Instagram 

Nadim Samman è Curator Digital Sphere al KW Institute for Contemporary Art aBerlino.

FMAV Fondazione Modena Arti Visive nasce nel 2017 per iniziativa del Comune di Modena e della Fondazione di Modena come centro di produzione culturale e di formazione professionale e didattica finalizzato a diffondere l’arte e la cultura visiva contemporanee. Grazie alla molteplicità delle sedi che gestisce e raccogliendo l’eredità delle tre istituzioni confluite in essa – Galleria Civica di Modena, Fondazione Fotografia Modena, Museo della Figurina – Fondazione Modena Arti Visive si presenta come un distretto culturale che propone e organizza mostre e corsi di alta formazione, laboratori, performance e conferenze, valorizzando il proprio patrimonio e costruendo un sistema di reti a livello locale ed extraterritoriale. Alle attività espositive di FMAV si intrecciano sempre più quelle formative della Scuola di alta formazione.
Sede: via Emilia centro, 283 – 41121 Modena
Tel. 059 224418 | www.fmav.org | press@fmav.org | www.instagram.com/fmav_artivisive/


Orari durante il festivalfilosofia:
Venerdì 16 settembre ore 9.00 – 23.00
Sabato 17 settembre ore 9.00 – 23.00
Domenica 18 settembre ore 9.00 – 21.00

Dopo il festival la mostra sarà visitabile fino al 26 febbraio 2023
Dal mercoledì al venerdì ore 11.00 – 13.00; 16.00 – 19.00
Sabato, domenica e festivi 11.00 – 19.00
 

Luogo:
Palazzo Santa Margherita - FMAV
Sala Grande
Corso Canalgrande, 103
Modena