Consorzio per il festivalfilosofia

sostenitori

festivalfilosofia libertà
Stella (Stefania Gagliano)<br>Me Ne Lavo Le Mani
Stella (Stefania Gagliano), The gun
Venerdì 16 settembre 2022
09:00 - 23:00 mostra repliche

Stella (Stefania Gagliano)
Me Ne Lavo Le Mani

Conduce:

Curatori: Maria Teresa Mori, Stefano Santachiara
A cura di: Studio A.A.P+0, PUNTOZERO, H2P
Presentazione: venerdì 16 settembre ore 17.30 alla presenza dell'artista


Con una sorta di scoramento nei confronti di una giustizia che ammonta quasi sempre a iniquità, l’artista sceglie di dedicarsi a un sistema di gesti nel quale le mani, oltre che strumento di realizzazione delle opere, si mostrano come essenziali in riti e pratiche cruciali per l’idea di giustizia: violenza, punizione, resa, supplizio, preghiera, giudizio, nelle mani si inscrive l’intera traiettoria della giustizia dalla colpa all’espiazione, come a ricordare che originariamente “Dike” derivava dal verbo che voleva dire “indicare”, là dove nel dito indice si condensavano lo stigma e il giudizio. Mai astratta, la (in)giustizia che compaiono in queste opere è incarnata, come se il corpo stesso dell’artista chiamasse i visitatori a un giudizio su di lei e su di sé.

 


Stella (Stefania Gagliano) nasce a Carpi (Mo) nel 1983. Si laurea in Arti Visive e dello Spettacolo presso la Facoltà di Design e Arti di Venezia e ottiene il diploma all’Accademia di Belle Arti di Bologna in Pittura. Lavora a carboncino e creta su tela ricercando le diverse profondità del nero. È Scenografa realizzatrice. Principali mostre personali: Welcome Home (Artesì), Il nome della donna non compare (Ninapì), Organiche Interazioni (Spazio Gerra). Ha esposto inoltre a Venezia, Santa Cruz (CA), Boston (USA), Parma, Roma e Ravenna.
www.stefaniagagliano.com

Maria Teresa Mori, modenese, si diploma nel 1979 presso l'Accademia di Belle Arti di Bologna. Dal 1980 al 1999 si occupa di ideazione e realizzazione di programmi televisivi, alternando l'attività di artista con esposizioni a Modena, Bologna e Parigi. Ha diretto la Galleria ArteSì di Modena. 

Stefano Santachiara Maestro d'Arte e Laurea in Architettura. Svolge quotidianamente la professione di architetto. Si occupa della valorizzazione di spazi legati ad eventi, esibizioni e mostre di arte contemporanea collaborando con alcuni artisti di diversa formazione, completando così il percorso progettuale fi no ad oggi intrapreso. 

 

Orari durante il festivalfilosofia:
Venerdì 16 settembre ore 9.00 – 23.00
Sabato 17 settembre ore 9.00 – 23.00
Domenica 18 settembre ore 9.00 – 21.00 

Dopo il festival la mostra sarà visitabile fino al 30 settembre 2022
Dal lunedì al sabato ore 9.00 – 20.00

 

Luogo:
Area Studio A.A.P+0 – PUNTOZERO
Piazzale Torti 4/A
Modena